Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

 

Pubblicazioni

Posizioni del sindacato

     

Elvira Serafini: grande successo delle assemblee in videoconferenza, molti i nodi da sciogliere per un ritorno in presenza

E' una grande soddisfazione ha dichiarato Elvira Serafini, Segretario Generale dello Snals-Confsal. Siamo riusciti ad interpretare il bisogno di discussione e di prossimità della categoria.
     

Scuola: più di un lavoratore su tre collegato nelle assemblee on line

Una risposta che va oltre le aspettative siamo soddisfatti per il buon esito di una prova impegnativa anche sul piano tecnico, ma soprattutto per l'enorme quantità di persone che siamo riusciti a coinvolgere.
20/5

Università: incontro al MUR

Siamo stati informati della decisione del Ministro Manfredi di istituire tavoli di confronto con le parti sociali con l'intento di affrontare e risolvere le numerose problematiche che affliggono le nostre Università.
Argomenti trattati: Università, Incontro, MUR,
19/5

Ricerca: Tavolo tecnico al MUR per gli Enti pubblici di ricerca

Lo Snals-Confsal ha illustrato le principali criticità del sistema degli EPR
8/5

Settore Università: esiti incontro con il Ministro Manfredi

Linee guide che unifichino le contrattazioni delle Università che guardino al personale in maniera omogenea ed equidistante
Argomenti trattati: Università, Precariato, Sicurezza, linee guida,

Rassegna Stampa

La città chiede l'Università - Forum sull'Università a Taranto 3/2/2020

L'idea dell'istituzione dell'Università di Taranto deve trovare sempre più consensi per essere realizzata. Tutti insieme siamo stati pronti al Ministero per sostenere la tesi che questo territorio ha bisogno dell'università, ha bisogno di corsi di laurea seri
Argomenti trattati: Università, corsi di laurea, Convegno,

Interviste

Coronavirus, il Governo dimentica il personale Ata: Serafini (Snals): Dipendenti della scuola a rischio. Intervista

Aule vuote, lezioni sospese, alunni e docenti a fare didattica a distanza. La campanella però nelle scuole italiane suona ancora, ma solo per il personale Ata (amministrativo, tecnico ed ausiliario). C'è una condizione di grandissima criticità, attualmente. E il Governo, con il suo decreto che non ha chiuso le scuole, l'ha acuita.
Scadenze di: maggio 2020
<>