Se questa pagina non è visualizzata correttamente, vedi la versione online!

   
Facebook Twitter Youtube
 

Sottoscitta l'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL DIRIGENZA AREA ISTRUZIONE E RICERCA

Sono proseguiti ieri , 14 dicembre., i lavori iniziati il 12 us per la definizione dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL Dirigenza dell’area istruzione e ricerca. Presenti per l’Aran il presidente Gasparrini ed il Dott Mastrogiuseppe.

Continua a leggere
 

Legge bilancio, Snals non esclude lo stato di agitazione. Le proposte di modifica al DdL Bilancio

Assoluta insufficienza delle risorse economiche stanziate nel ddL di Bilancio per il rinnovo dei contratti dei lavoratori del pubblico impiego. È impensabile che gli operatori scolastici, cosi come i dipendenti pubblici della sanità, sicurezza, funzioni centrali e locali, possano accettare una così misera rivalutazione delle proprie retribuzioni. Ben altre erano le aspettative della categoria...

Continua a leggere
 

Serafini (SNALS): più posti a mobilità per ritorno a Sud, sì tempo pieno, no regionalizzazione

Orizzonte Scuola Intervista: Il Segretario dello SNALS a tutto campo sulle questioni calde che riguardano il mondo della scuola. Dalla mobilità, al tempo pieno, dalla questione docenti precari con 36 mesi di servizio, alla regionalizzazione.

Continua leggere
 

Lavoratori Pubblici: La prescrizione dei contributi previdenziali è stata differita al 1 gennaio 2020

L'INPS, dopo aver sottoposto alla valutazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali l'opportunità di differire l'entrata in vigore delle indicazioni fornite con circolare n. 169/2017 “Prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle Gestioni pubbliche” alla data del 1° gennaio 2020...

Continua a leggere
 

Art. 58 DDL Bilancio 2019 "Sistema di reclutamento dei docenti scolastici"

Il tema del reclutamento dei docenti nella scuola secondaria viene affrontato dal DDL del bilancio 2019 all'art. 58. Come è noto il disegno di legge di bilancio è in discussione al Parlamento per la sua approvazione e precisamente come Atto Camera 1334 alla Commissione Bilancio per poi passare al Senato.

Continua a lettere
 

NO ALLA REGIONALIZZAZIONE
DELLA SCUOLA PUBBLICA ITALIANA

La nostra scuola è stata lo strumento principale attraverso cui si è realizzata l’unità nazionale ( ben diversa da quella territoriale).
 Il sistema di istruzione italiano è nazionale e non è pensabile che possa entrare in logiche tese a frammentarne il principio cardine: il diritto allo studio per tutte e per tutti, con le stesse opportunità, dalle ALPI ALLA SICILIA come garantito dalla Carta costituzionale.

Sottoscrivi subito
 

il giornale Scuola SNALS è disponibile
su App iOS, Android e su snals.it: Registrati!

   
   
 

©2018 S.N.A.L.S. Segreteria Generale - Via Leopoldo Serra 5 - 00153 Roma - Tel 06588931
 All rights reserved.