Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Sezioni Primavera - Finanziamenti lettera del Coord. Naz. per le Politiche dell'infanzia

Sezioni Primavera - Finanziamenti lettera del Coord. Naz. per le Politiche dell'infanzia

Lettera al MIUR del Coordinamento Nazionale per le Politiche dell'infanzia e della sua Scuola e Documento "SEZIONI PRIMAVERA: DA SERVIZI A OPPORTUNITÀ EDUCATIVA"

Sezioni Primavera - Finanziamenti: lettera del Coord

Il Coordinamento Nazionale per le Politiche dell'infanzia e della sua Scuola, ha inviato al MIUR una lettera che trasmette un documento sulle problematiche dei mancati finanziamenti dei progetti delle “Sezioni Primavera”.

 

Documento “SEZIONI PRIMAVERA: DA SERVIZI A OPPORTUNITÀ EDUCATIVA

 

 

 

COORDINAMENTO NAZIONALE

PER LE POLITICHE DELL’INFANZIA

E DELLA SUA SCUOLA

 

 

 

Al Dottor Ugo Filisetti

Direttore generale per il bilancio

 

Alla Dott.ssa Carmela Palumbo

Direttore generale per gli ordinamenti scolastici

 

 

Oggetto: Sezioni Primavera- Finanziamenti

 

Roma, 25 marzo 2013

 

Lo scrivente Coordinamento Nazionale per le Politiche dell'infanzia e della sua Scuola, formato dalle rappresentanze delle quattro organizzazioni sindacali, CISL Scuola, FLC-CGIL, SNALS- CONFSAL e UIL Scuola, e da cinque storiche associazioni professionali, AIMC, ANDIS, CIDI, FNISM ed MCE intende richiamare l'attenzione sul quadro assai problematico che è venuto a crearsi nei territori a causa del mancato finanziamento alle sezioni primavera per l’anno 2011/2012.

 

Questo rischia di peggiorare in modo irrecuperabile, ove non si procedesse nel più breve tempo possibile alla messa a disposizione delle risorse stanziate per il triennio 2013-2015, relativamente alla prima annualità.

In un apposito documento il Coordinamento si è espresso affinché i soggetti competenti procedano alla definizione delle Intese che declinano l'accordo siglato a suo tempo in sede di Conferenza Unificata Stato-Regioni, per la piena regolamentazione del servizio a livello regionale.

 

Con la finalità di garantire la prosecuzione dei servizi ed evitare che il poco che ne è rimasto venga definitivamente travolto dalla mancanza di mezzi, il Coordinamento invita i competenti uffici del MIUR ad emettere gli ordini di accredito, nel più breve tempo possibile e direttamente alle scuole cui le sezioni primavera sono allocate evitando l'assegnazione ad impropri centri di spesa che avrebbero il solo effetto di allungare inutili passaggi burocratici.

 

In attesa di cortese riscontro si porgono

 

Cordiali saluti

 

 

Antonietta D’Episcopo AIMC

Paola Farina FNISM

Carmen Lanni ANDIS

Diana Cesarin FLC- CGIL

Angela Petrone CIDI

Rosa Mongillo CISL SCUOLA

Simonetta Fasoli MCE

Silvana De Luca SNALS-Confsal

 

Noemi Ranieri UIL SCUOLA

 

Scadenze di: luglio 2019