Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Dirigenti scolastici e docenti comandati per compiti connessi per l'attuazione dell'autonomia scolastica

Dirigenti scolastici e docenti comandati per compiti connessi per l'attuazione dell'autonomia scolastica

Argomenti trattati: Autonomia scolastica,
Emanata nota Miur

Vi comunichiamo che il MIUR, in data 25/03/2013, ha emanato la nota n

Vi comunichiamo che il MIUR, in data 25/03/2013, ha emanato la nota n. 2980, avente per oggetto: “Assegnazioni di dirigenti scolastici e di docenti per lo svolgimento dei compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica. Legge 23/12/1998, n. 448 – art. 26, comma 8, e successive modifiche e integrazioni. Anno scolastico 2013/2014”.

Tale nota si è resa necessaria in quanto, con la legge di stabilità 2013, è stato dimezzato il contingente di dirigenti scolastici e di docenti utilizzati per la realizzazione di compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica.

In attesa delle procedure che saranno predisposte dal Ministro per ridistribuire sul territorio nazionale il nuovo contingente, il MIUR ha ritenuto necessario informare il personale utilizzato della cessazione di tutti i comandi a decorrere dal 31 agosto 2013.

In attesa, quindi, di una eventuale riassegnazione del comando, da attuarsi sul ridotto contingente di posti, il MIUR, con la nota emanata, ricorda al personale interessato le procedure previste dal CCNI 11/3/2013 e dalla O.M. n. 9/2013 per ottenere il rientro nei ruoli di provenienza e fruire della precedenza prevista all’art. 5, commi 1 e 2, di tale CCNI.

Le domande del personale comandato, finalizzate ad ottenere il rientro, dovranno essere prodotte in cartaceo ed indirizzate all’Ufficio Scolastico Regionale - ufficio territorialmente competente rispetto alla provincia scelta, nei termini previsti all’art. 3 dell’O.M..

In caso gli interessati non ottengano, per mancanza di disponibilità, una delle sedi richieste, potranno inviare domanda di mobilità all’ufficio sopra indicato, via web o, se prodotta (a causa della tempistica di assegnazione della sede), dopo tale scadenza, in forma cartacea.

 

Evidenza

Scadenze di: gennaio 2022