Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Azione legale n. 1 del 2024 - Ricorso al TAR concorso dirigenti scolastici 2024

Azione legale n. 1 del 2024 - Ricorso al TAR concorso dirigenti scolastici 2024

Argomenti trattati: Ufficio Legale, Ricorsi,
mancato superamento della prova preselettiva.

Si sono tenute il 23.05.2024 le prove preselettive per l’accesso al concorso per dirigenti scolastici (D.M. 13.10.2022 n. 194) consistenti in un test a risposta multipla.

La prova preselettiva è consistita in un test articolato in 50 quesiti a risposta multipla. Quindi, ha avuto accesso alla successiva prova scritta un numero di candidati pari a tre volte quello dei posti messi a concorso per ciascuna regione.

Pertanto, l’Ufficio Legale ha organizzato un ricorso per tutti coloro che non hanno superato la prova preselettiva ed hanno ottenuto un punteggio superiore a 30/50.

Per il ricorso è necessario che i ricorrenti si rechino presso le Segreterie Provinciali. La documentazione dovrà essere trasmessa per posta (con racc. A.R. 1) all’Ufficio Legale Snals, Via Leopoldo Serra n. 5 - 00153 Roma - entro e non oltre il 17.06.2024 - in formato A4, non fronte/retro; i documenti (che non devono essere spillati) dovranno essere indicati secondo il seguente ordine:

1. domanda di partecipazione al concorso;

2. Attestazione/certificato di voto conseguito all’esito della prova preselettiva;

3. documento di riconoscimento;

4. scheda di adesione e procura. Clicca qui per la compilazione

 

Il ricorso verrà depositato solo con un numero minimo di 20 ricorrenti, inoltre, facciamo presente che non ci sono precedenti giurisprudenziali favorevoli.

 

Scadenze di: giugno 2024