Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > OM sulle procedure di aggiornamento delle GPS e di Istituto AA.SS. 2024-25 e 2025-26: Informativa al MIM

OM sulle procedure di aggiornamento delle GPS e di Istituto AA.SS. 2024-25 e 2025-26: Informativa al MIM

Argomenti trattati: GPS, informativa,
Il testo presentato dall'Amministrazione segue ai rilievi del CSPI e presenta alcune modifiche rispetto a quello passato

Si è svolto oggi al MIM l’ulteriore incontro di informativa sulla bozza dell’Ordinanza Ministeriale che disciplinerà le procedure di aggiornamento delle GPS e di istituto del personale docente per gli anni scolastici 2024- 25 e 2025-26.

Il testo presentato dall’Amministrazione segue ai rilievi del CSPI e presenta alcune modifiche rispetto a quello passato. In particolare, viene inserita la possibilità di conseguire supplenze da I fascia GPS per quanti siano inseriti o richiedano con questo aggiornamento l’inserimento con riserva nelle GPS per aver conseguito un titolo abilitante o di specializzazione sostegno all’estero ancora in attesa del riconoscimento richiesto in Italia. La disposizione in questione viene proposta a causa del ritardo da parte del CIMEA nel dare risposte alle numerose domande di riconoscimento ancora pendenti. Le sigle sindacali a maggioranza non hanno accolto con favore la modifica proposta dall’amministrazione poiché molti titoli conseguiti all’estero non hanno avuto esiti positivi circa la loro validazione.

Altre novità riguardano:

-    il riconoscimento del servizio prestato con clausola rescissoria per contenzioso pendente per il quale, al fine di garantire omogeneità di trattamento a livello territoriale, il servizio prestato a seguito di provvedimenti cautelari anche se poi non confermati sarebbe comunque utile ai fini del riconoscimento del punteggio nelle graduatorie;

-    il chiarimento che all’interpello da parte delle scuole, in caso di totale esaurimento delle graduatorie, potranno rispondere anche i candidati inseriti in GPS ma non destinatari di supplenza.

La nostra delegazione dopo aver evidenziato alcune criticità, ha richiesto:

-    che venga prevista la pubblicazione in forma provvisoria delle graduatorie provinciali per le supplenze al fine di poter garantire la correzione di eventuali inesattezze prima della loro pubblicazione definitiva;

-    un’accelerazione dell’autorizzazione dei nuovi percorsi abilitanti in modo da garantire a tutti i docenti che conseguiranno un’abilitazione la possibilità di inserirsi in GPS in attesa di conseguire il titolo;

-    un chiarimento in merito alla possibilità di accedere al prossimo TFA sul sostegno con il solo titolo di accesso e senza i 24 CFU, come previsto per le GPS.

Il testo modificato verrà di nuovo sottoposto al parere del CSPI e, visto i tempi necessari la conclusione della procedura, la presentazione delle domande non potrà avvenire prima della metà di aprile.

Scadenze di: luglio 2024