Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Ricerca: INAPP - Accordi integrativi sui benefici socio-assistenziali

Ricerca: INAPP - Accordi integrativi sui benefici socio-assistenziali

Lo Snals-Confsal ha sottoscritto due accordi presso l'Inapp

Lo Snals-Confsal ha sottoscritto due accordi presso l’Inapp relativi alla distribuzione dei benefici socio-assistenziali per il personale. Nel primo, l’accordo integrativo per l’erogazione del welfare integrativo ex art.1 co.870 Legge n.178 30 dicembre 2020 per l’anno 2021, si è stabilito di erogare a tutto il personale come una tantum un contributo relativo ai risparmi (oltre 100mila euro) dovuti alla mancata erogazione dei buoni pasto nel 2020. La distribuzione in modo uguale  a tutto il personale tiene conto dei rilievi giunti dalla Funzione Pubblica e dalla Ragioneria Generale dello Stato.

Nel secondo, Ipotesi di accordo integrativo stralcio in materia di benefici socio-assistenziali per il personale Inapp – Polizza sanitaria- annualità 2022 2023 2024, si stabilisce l’attivazione di una polizza sanitaria su base volontaria per il personale Inapp a tempo indeterminato e determinato per la parte restante dell’ annualità 2023 e per tutto il 2024 con la società Poste Assicura S.p.A. aderendo alla polizza del CNR. La copertura assicurativa sarà estendibile ai famigliari a spese dei dipendenti.

Scadenze di: giugno 2024