Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Ricerca: Richiesta di incontro al Presidente CONPER sull'avvio delle trattative per il rinnovo contrattuale del personale degli Enti Pubblici di Ricerca

Ricerca: Richiesta di incontro al Presidente CONPER sull'avvio delle trattative per il rinnovo contrattuale del personale degli Enti Pubblici di Ricerca

Richiesta di incontro al Presidente della Consulta dei Presidenti degli Enti di Ricerca

 

Roma, 18 maggio 2022

Prot. n. 132/2022

 

Al Presidente CONPER

Consulta dei Presidenti degli Enti di Ricerca

Prof. Antonio Zoccoli

 

 

Oggetto: Richiesta di incontro sull’avvio delle trattative per il rinnovo contrattuale

 

Con la convocazione dell’ARAN del 17 maggio, preceduta di pochi giorni dall’emanazione dell’atto di indirizzo per il comparto Istruzione e ricerca, entra nel vivo la fase del rinnovo del CCNL anche per il personale degli Enti Pubblici di Ricerca (EPR).

L’atto di indirizzo, a nostro avviso, non tende a salvaguardare e rafforzare le specificità dell’organizzazione del lavoro delle istituzioni scientifiche pubbliche ma ne rincorre l’omologazione alle realtà prevalenti nell’ambito della pubblica amministrazione, mutuando da questi istituti, vincoli e procedure che comprimono, anziché valorizzarle, le competenze e professionalità dei nostri settori.

Non riteniamo opportuno addentrarci in una disamina dell’atto di indirizzo, confidando in una sua interpretazione costruttiva da parte dell’ARAN, ma crediamo utile un approfondimento e un confronto su alcuni temi di fondo rispetto alla trattativa che a breve riguarderà le specifiche sezioni del comparto istruzione e ricerca. In particolare riteniamo importante, a nostro avviso, un confronto in merito all’impatto sulle trattative per il rinnovo del CCNL del finanziamento previsto per il personale degli EPR vigilati dal MUR dall’art. 1 comma 310 della legge di bilancio 2022, sia per le criticità provocate dalla sua assenza per il personale degli EPR non vigilati dal MUR che per le inevitabili correlazioni con le questioni ordinamentali attualmente in discussione.

Pertanto, sugli argomenti evidenziati e su eventuali ulteriori altri temi che destano preoccupazione per il nostro settore, Le chiediamo una convocazione in tempi rapidi al fine di verificare i punti di convergenza utili a creare le condizioni affinché il prossimo CCNL rappresenti un reale passo in avanti nella valorizzazione professionale del personale, elemento indispensabile per il rafforzamento e lo sviluppo dei nostri Enti e settori di ricerca.

In attesa di riscontro, Le porgiamo i nostri cordiali saluti.

 

FLC CGIL

FSUR CISL Settore Ricerca

Fed. UIL Scuola RUA

SNALS Confsal

FGU Dip. Ricerca

Pino Di Lullo

Raffaella Galasso

Attilio Bombardieri

Elvira Serafini

Eleuterio Spiriti

 

 

Allegati PDF
Visualizza PDF
Scadenze di: novembre 2022