Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Azione n. 4 - Concorso ordinario per il personale docente della scuola secondaria di I e di II grado su posto comune e di sostegno iniziato il 14 marzo 2022 - QUESITI ERRATI

Azione n. 4 - Concorso ordinario per il personale docente della scuola secondaria di I e di II grado su posto comune e di sostegno iniziato il 14 marzo 2022 - QUESITI ERRATI

Argomenti trattati: Ufficio Legale,
Diffida stragiudiziale per tutti coloro che non sono riusciti a superare il concorso per il personale docente della scuola secondaria di I e di II grado su posto comune e di sostegno iniziato il 14 marzo 2022 a causa ed esclusivamente delle domande errate. Istanza in autotutela finalizzata ad accertare il diritto dei ricorrenti a sostenere la prova orale della procedura ordinaria, anche in un'apposita sessione suppletiva

 

Roma, 26 aprile 2022
Prot. n. 78-Segr/ES/UL/

Oggetto:  Azione n. 4 - Concorso ordinario per il personale docente della scuola secondaria di primo e di secondo grado su posto comune e di sostegno iniziato il 14 marzo 2022, (ai sensi del decreto dipartimentale del 5 gennaio 2022, n. 23) - QUESITI ERRATI

 

L’Ufficio Legale ha predisposto diffida stragiudiziale per tutti coloro che non sono riusciti a superare il concorso per il personale docente della scuola secondaria di primo e di secondo grado su posto comune e di sostegno iniziato il 14 marzo 2022 (D.D. n. 499 del 21.04.2020 e D.D. n. 23 del 05.01.2022) a causa ed esclusivamente delle domande errate. Quindi, l’istanza in autotutela è finalizzata ad accertare il diritto dei ricorrenti a sostenere la prova orale della procedura ordinaria, anche in un’apposita sessione suppletiva.

All’uopo ricordiamo che ad oggi le domande errate riguardano SPECIFICHE CLASSI DI CONCORSO  in specifici turni di prova, ad es.:

1. domanda che riguardava la classe di concorso A060, ovvero tecnologia nella scuola secondaria di primo grado.

“Se si immerge un solido avente massa 0,1 kg in un recipiente contenente 100 cm3 di acqua, il livello di questo cresce e il volume totale del liquido più il solido immerso sale a 125 cm3. Quanto vale la densità assoluta del solido?”

è stato ammesso un errore per la domanda che riguardava la classe di concorso A060, ovvero tecnologia nella scuola secondaria di primo grado.

 

2. un altro errore ha riguardato la domanda sull’articolo 34 della Costituzione. Il quesito (rivolto ai candidati del sostegno scuola secondaria primo grado) era il seguente: “L’articolo 34 della Costituzione riconosce: a) Il ruolo degli istituti comprensivi nell’ambito territoriale; b) Le modalità organizzative degli istituti paritari; c) La libertà d’insegnamento; d) L’autonomia delle istituzioni scolastiche?”.

In questo caso non c’era la risposta esatta.

 

3. è stato ammesso un errore per la domanda che riguardava la classe di concorso A022, nella scuola secondaria di primo grado.

“Il participio passato con l’ausiliare avere concorda sempre con il soggetto; il partecipato passato con l’ausiliare avere resta invariato solo se il verbo è intransitivo; il participio passato con l’ausiliare avere resta invariato nella forma del maschile singolare; il participio passato con l’ausiliare avere concorda sempre con il complemento oggetto che lo precede”.

In questo caso non c’era la risposta esatta.

 

4. altre, classi di concorso sono: A040, A011, B018, ecc..

 

Pertanto, i ricorrenti dovranno inviare all’USR apposita diffida (zip).

Quindi, si invitano tutti gli interessati ad inviare TEMPESTIVAMENTE copia della diffida scansionata anche alla seguente mail: legale@snals.it.

Qualora il M.I. non provvederà a riconoscere le domande errate e, quindi, ad assegnare ai candidati il punteggio legittimo verrà proposta entro e non oltre 120 gg. azione legale dinanzi al Capo dello Stato, perciò, seguirà ulteriore comunicato dell’Ufficio Legale.

 

Cordiali saluti.

SNALS  CONFSAL
Elvira Serafini

Scadenze di: agosto 2022