Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > ESTERO: procedure di selezione per la destinazione all'estero del personale scolastico a.s. 2021/2022. Domande dal 1° al 21 giugno 2021

ESTERO: procedure di selezione per la destinazione all'estero del personale scolastico a.s. 2021/2022. Domande dal 1° al 21 giugno 2021

Presentazione domande: esclusivamente on line tramite POLIS "Istanze on line", dalle h. 9.00 del 1° giugno fino alle h.23,59 del 21 giugno 2021

Comunichiamo che sulla G.U. - 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 40 di oggi 21 maggio, sono stati pubblicati i decreti dirigenziali sulle procedure di selezione riguardanti i dirigenti scolastici, i docenti e gli ATA per la destinazione all'estero:
 

DECRETO DIRIGENTI SCOLASTICI (prot. 2960)

La presentazione della domanda si deve effettuare esclusivamente per via telematica attraverso il sistema POLIS "Istanze on line" a partire dalle h. 9.00 del 1° giugno 2021 e fino alle ore 23,59 del 21 giugno 2021.

Possono partecipare a domanda per la selezione:

1) il personale docente e il personale ATA, limitatamente ai direttori dei servizi generali e amministrativi e agli assistenti amministrativi della scuola, con contratto di lavoro a tempo indeterminato che, all' atto della domanda, abbiano maturato dopo la nomina in ruolo un servizio effettivamente prestato dopo il periodo di prova, di almeno tre anni in territorio metropolitano nel ruolo di appartenenza: classe di concorso/posto (infanzia - primaria) per i docenti e profilo per il personale ATA. Non si valuta l'anno scolastico in corso. I codici funzione sono indicati nell'allegato n. 1;

2) i docenti di scuola primaria, che hanno titolo a partecipare per l'insegnamento della lingua e della cultura italiana nelle iniziative scolastiche, di cui all'art. 10 del D. L.vo 13 aprile 2017 n. 64, di livello primario, nell'ambito delle SCI.

 

Per quanto attiene al Decreto dei dirigenti scolastici sono ammessi a partecipare alla selezione i dirigenti scolastici delle istituzioni scolastiche ed educative statali assunti con contratto a tempo indeterminato che, all'atto della domanda, abbiano maturato dopo il periodo di prova un servizio effettivamente prestato di almeno tre anni in territorio metropolitano nel ruolo di appartenenza. Non si valuta l'anno in corso.

 

Entrambi i decreti prevedono all’articolo 4 i “Requisiti culturali e professionali”.

 

DECRETO DIRIGENTI SCOLASTICI (prot. 2960)

Scadenze di: dicembre 2021