Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > RICERCA: ISTAT - Resta ancora aperta la questione dei buoni pasto

RICERCA: ISTAT - Resta ancora aperta la questione dei buoni pasto

Comunicato SNALS-Confsal Ricerca sull'incontro, inviato ai dipendenti

E’ proseguito il confronto presso l’Istat tra Amministrazione e OO.SS. sui buoni pasto.

Nel tavolo del 12 marzo u.s. il problema è stato affrontato alla luce di quanto disposto nella Legge di bilancio (Art.1 co.870 L. 30 dicembre 2020, n.178) che stabilisce che i risparmi dovuti alla mancata erogazione dei buoni pasto nel 2020 potranno essere utilizzati per finanziare nel 2021 i trattamenti economici accessori (in deroga al tetto di spesa imposto dall’art. 23 co.2 del D.Lgs. 75/2017) o il welfare integrativo. 

Lo SNALS-Confsal continua a sostenere la propria posizione favorevole all’erogazione dei buoni pasto al personale. 

Alleghiamo il comunicato sull’incontro inviato ai dipendenti.

Scadenze di: dicembre 2022