Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > ESTERO: sottoscritta l'ipotesi del contratto integrativo MOF a.s. 2020/2021

ESTERO: sottoscritta l'ipotesi del contratto integrativo MOF a.s. 2020/2021

Lo SNALS-Confsal ha sostenuto la necessità di garantire al personale ATA e ai DSGA il compenso per le prestazioni aggiuntive connesse all'attuazione dei progetti e, nel contempo, a seguito delle contingenze scaturite dalla pandemia, la necessità di definire taluni chiarimenti sull'espletamento delle attività formative

Il 16 dicembre u.s., lo SNALS-Confsal e le altre OO.SS. hanno sottoscritto il Contratto Integrativo MOF relativo all'anno scolastico 2020/2021.

Tale accordo definisce i criteri per la determinazione delle entità delle risorse da destinare al finanziamento delle iniziative del MOF realizzate dalle istituzioni scolastiche statali all'estero. Dall'importo disponibile pari a euro 964.841,00 lordo Stato, sono tolti gli importi corrispondenti per n.60 funzioni strumentali, ognuna delle quali di importo lordo Stato pari a euro 1.924,32 per un totale lordo Stato di euro 115.459,05 da distribuire a tutte le sedi in cui opera un collegio dei docenti.

La parte restante di euro 849.381,95 lordo Stato è ripartita sulla base delle unità di personale con contratto a tempo indeterminato previsto dal contingente.

Lo SNALS-Confsal ha sostenuto la necessità di garantire al personale ATA e ai DSGA il compenso per le prestazioni aggiuntive connesse all’attuazione dei progetti e, nel contempo, a seguito delle contingenze scaturite dalla pandemia, la necessità di definire taluni chiarimenti sull’espletamento delle attività formative.

 

Pertanto:

-    le scuole statali potranno ricorrere ai progetti MOF per le attività di recupero degli apprendimenti;

-    le ore di insegnamento e/o di non insegnamento necessarie alla realizzazione di ciascun progetto dovranno svolgersi in aggiunta all'orario di servizio del docente;

-    non è possibile retribuire frazioni di ore di insegnamento e /o di non insegnamento con riferimento al totale delle ore effettuate;

-    il supporto degli assistenti amministrativi dovrà espletarsi oltre il regolare orario di servizio e dovrà essere dettagliatamente documentato;

-    l'importo totale corrispondente alle ore del singolo progetto non potrà superare a consuntivo quanto comunicato in fase di preventivo;

-    i progetti devono essere coerenti con il PTOF e devono essere condivisi con l'Ambasciata, l'Ufficio Consolare e con l'Ufficio V della DGSP.

Inoltre, a seguito del fenomeno della pandemia, si rende necessario, per tutte le attività utili alla realizzazione dei progetti, svolgere in parte o interamente le modalità tematiche a distanza e, in caso di scelta del collegio, anche la didattica integrata.

Scadenze di: aprile 2021