Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Formazione Professionale: riprende il confronto per il rinnovo del CCNL

Formazione Professionale: riprende il confronto per il rinnovo del CCNL

Incontro con Forma e Cenfop

CONCORDATO IL CRONOPROGRAMMA DEGLI ARGOMENTI DA DISCUTERE - INVIATA RICHIESTA DI INCONTRO ALLA CONFERENZA DELLE REGIONI - REVOCATO LO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE.

Nella giornata del 9 dicembre 2020, in videoconferenza, le delegazioni nazionali dei sindacati SNALS-CONFSAL, FLC-CGIL, CISL-SCUOLA e UIL-SCUOLA-RUA, hanno incontrato le delegazioni datoriali di FORMA e di CENFOP per proseguire i lavori per il rinnovo del CCNL per la Formazione Professionale, scaduto ormai da quasi 8 anni. In prima battuta le Parti hanno definito alcune azioni congiunte da presentare alle istituzioni nazionali e regionali per il contenimento dell’emergenza sanitaria in corso e per rilanciare il tavolo di confronto con le istituzioni sulle prospettive e sulla sostenibilità del sistema.

Operativamente si è preparata una richiesta di incontro da inviare alla Conferenza delle Regioni e, successivamente, si è concordata la costituzione di 3 gruppi di lavoro, ciascuno costituito da 8 rappresentanti (4 per gli imprenditori più 4 per le associazioni sindacali) tutti ancora da individuare, che avranno il compito di elaborare ed attualizzare i punti più salienti dell'articolato contrattuale, ormai fermo al 2012. Considerato il positivo evolversi della contrattazione e su richiesta della parte datoriale, le organizzazioni sindacali hanno revocato lo stato di agitazione. Il confronto proseguirà il giorno 11 gennaio 2021.

Alleghiamo i documenti elaborati dal tavolo contrattuale nazionale in questa fase.

Scadenze di: agosto 2021