Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Azione legale 23 - PROVE SUPPLETIVE Concorso straordinario, candidati impossibilitati a partecipare causa Covid-19

Azione legale 23 - PROVE SUPPLETIVE Concorso straordinario, candidati impossibilitati a partecipare causa Covid-19

Nell'ambito delle numerose azioni politico-sindacali e legali che la Segreteria Generale sta attuando a difesa della categoria, l'Ufficio Legale ha predisposto un'azione da proporre dinanzi al TAR del Lazio per tutti coloro che sono stati impossibilitati a partecipare al concorso straordinario perchè collocati in isolamento fiduciario ovvero in quarantena in applicazione delle vigenti misure sanitarie di prevenzione epidemiologica (COVID-19), al fine di chiedere la predisposizione di apposita prova suppletiva.

AZIONE 23/2020

 

Per aderire al ricorso è necessario che gli interessati trasmettano in via propedeutica al MI e all’USR competente (quello che ha gestito la procedura) una COMUNICAZIONE-DIFFIDA (in bozza allegata al presente comunicato) per posta (con racc. A.R. 1) o per PEC.

SUCCESSIVAMENTE all’Ufficio Legale Snals, all’indirizzo Via Leopoldo Serra n. 5 - 00153 Roma - entro e non oltre il 15.11.2020 (in formato A4, non fronte/retro, e soprattutto i documenti non devono essere spillati) andrà inviata:

- copia della mail-diffida corredata delle ricevute di trasmissione;

- scheda di adesione all’azione 23 che dovrà essere scaricata e compilata on line  (per compilare la scheda di adesione premi qui);

- i documenti necessari indicati (copia domanda di partecipazione al concorso straordinario, certificazione medica, documento di riconoscimento, …);

- Copia del bonifico.

L’adesione al ricorso presuppone l’iscrizione al sindacato SNALS; per l’iscrizione e la consegna dei documenti del ricorso, ed ogni altra informazione, rivolgersi alle nostre strutture provinciali al seguente link:

https://www.snals.it/struttura-territoriale.snals

 

Compila la scheda di adesione

Scadenze di: novembre 2020