Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Formazione Professionale: Rinnovo CCNL - Lo SNALS-Confsal e le altre OO.SS. di categoria rompono gli indugi e proclamano lo stato di agitazione di tutto il personale del settore

Formazione Professionale: Rinnovo CCNL - Lo SNALS-Confsal e le altre OO.SS. di categoria rompono gli indugi e proclamano lo stato di agitazione di tutto il personale del settore

Stato di agitazione

Il CCNL per la Formazione Professionale è scaduto il 31 dicembre 2013. La lunga vacanza contrattuale, determinata esclusivamente dalla palese latitanza delle parti datoriali, ha costituito, di fatto, un grave danno per le retribuzioni e le attività dei lavoratori del settore.

La compagine sindacale, unitariamente, in questi lunghi anni ha più volte avanzato formali richieste per la ripresa del negoziato contrattuale, l’ultima istanza risale  del 21 settembre 2020. Alla medesima FORMA e CENFOP hanno risposto il 12 ottobre 2020 con l’ennesima nota dilatoria.

Tale gravissimo atteggiamento, dopo sette anni di problematicità fuorvianti ed irrispettose, ha costretto il Sindacato di categoria, tutto, a dichiarare lo stato di agitazione dei lavoratori, avviando con essi un percorso di confronto tramite la convocazione di specifiche assemblee nei centri di formazione professionale.

Documenti

Scadenze di: ottobre 2020