Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Pensionati - Pagamento TFS/TFR settembre 2020

Pensionati - Pagamento TFS/TFR settembre 2020

Argomenti trattati: Pensioni - pensionati, TFS TFR,
Dal 1° settembre 2020 l'Inps potrebbe provvedere al pagamento del TFS o del TFR

Dal 1° settembre 2020 l’Inps potrebbe provvedere al pagamento del TFS o del TFR per:

a)   Pensionate/i cessate/i dall’1.09.2018 pensione di anzianità;

(trascorsi 24 mesi previsti dalla data di cessazione)

b)   Pensionate/i cessate/i dall’1.09.2019 per raggiunti limiti di età;

(trascorsi 12 mesi previsti dalla cessazione)

c)    Pensionate/i cessate/i dall’1.09.2019 d’ufficio per raggiunti limiti di servizio al compimento dei 65 anni di età;

(trascorsi 12 mesi previsti dalla cessazione)

Trascorso alla data del 31.08.2020 il “letargo” dei 12 o 24 mesi, l'Inps deve emettere il mandato di pagamento entro i successivi 90 giorni.

Per questi pensionati gli importi del TFS o TFR risulteranno “maggiorati” per la prima volta, grazie all’applicazione della detassazione prevista dall’art 24 del D.L. n.4 del 2019 (reddito di cittadinanza).

Detassazione che, si ricorda, non viene applicata alla parte del TFS/TFR eccedente i 50.000 euro.

Come già comunicato, dall’1.04.2019 l’Inps non invia più all’interessato il prospetto liquidazione cartaceo che deve essere invece scaricato con PIN INPS o SPID dal sito dell’Ente Previdenziale (vedi messaggio Inps n.1033 del 13.03.2019).

 

Vi invitiamo a contattare le nostre sedi provinciali per informazioni e assistenza.

Scadenze di: agosto 2022