Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Pensioni 2020 - Richiesta con cumulo gratuito

Pensioni 2020 - Richiesta con cumulo gratuito

La ricongiunzione si riferisce ad anni di contribuzione nel settore privato, che per i docenti spesso è relativa al servizio prestato nelle scuole legalmente riconosciute.

Molti pensionandi del settore scuola hanno chiesto la pensione anticipata (legge Fornero) o la pensione con Quota 100, scegliendo la possibilità di utilizzare il Cumulo Gratuito. Scelta motivata per evitare il pagamento dell’onere elevato spesso richiesto per la ricongiunzione ai sensi dell’art.2 della legge 29/79.

La ricongiunzione si riferisce ad anni di contribuzione nel settore privato, che per i docenti spesso è relativa al servizio prestato nelle scuole legalmente riconosciute.

Coloro che hanno richiesto il pensionamento utilizzando il cumulo gratuito, in base alla circolare INPS n. 11 del 29.01.2019 (per Quota 100) e il messaggio INPS 18.05.2020, n. 2053 (per la pensione anticipata legge Fornero), oltre ai requisiti  richiesti devono possedere almeno 35 anni di contribuzione al netto dei periodi di malattia e disoccupazione o equiparati (ASpl, Mini-Aspi, Naspi, ecc..).

Nel caso di mancato raggiungimento dei 35 anni netti la richiesta di pensionamento non viene accolta.

Invitiamo coloro che dovessero trovarsi in questa situazione e che intendano andare in pensione dall’1.09.2020 a contattare le nostre sedi provinciali per assistenza.

Scadenze di: aprile 2024