Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > DIRIGENTI SCOLASTICI: AL VIA LE ASSEGNAZIONE DELLE SEDI.

DIRIGENTI SCOLASTICI: AL VIA LE ASSEGNAZIONE DELLE SEDI.

Nel prossimo contratto nuove norme a tutela del diritto alla mobilità. Lo Snals-Confsal vigilerà affinché i direttori regionali si attengano alle posizioni dell'amministrazione centrale, così come scaturite dal confronto con le organizzazioni sindacali tenutosi il 31 luglio u.s.

DIRIGENTI SCOLASTICI:  AL VIA LE ASSEGNAZIONE DELLE SEDI.

NEL PROSSIMO CONTRATTO NUOVE NORME A TUTELA DEL DIRITTO ALLA MOBILITA'

Hanno preso il via le operazioni di assegnazione delle sedi ai vincitori del concorso a dirigente scolastico. Lo Snals-Confsal vigilerà affinché i direttori regionali si attengano alle posizioni dell'amministrazione centrale, così come scaturite dal confronto con le organizzazioni sindacali tenutosi il 31 luglio scorso e che pongono in primo piano la posizione occupata in graduatoria insieme alle caratteristiche professionali dei vincitori.

Ovviamente, le assegnazioni, in ragione delle pregresse graduatorie regionali di altri concorsi e dell'obbligo di immissione nei ruoli regionali degli idonei previsto dalla legge 107,  hanno generato trasferimenti massivi di neo dirigenti dalla regione di appartenenza, per l'effetto a cascata derivante dall'indisponibilità o dall'esiguità di posti in alcune regioni che avevano ancora idonei "storici" da sistemare.

Nell'ambito delle trattative per il prossimo CCNL e nelle relazioni sindacali decentrate a livello nazionale su mobilità ed incarichi, lo Snals-Confsal si adopererà per un ampliamento della percentuale di posti da riservare alla mobilità da fuori regione e  proporrà una fase straordinaria in cui possa essere data priorità alla mobilità interregionale dei vincitori del concorso.

Scadenze di: giugno 2024