Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > AZIONE N. 66 - Ricorso avverso l'esclusione dal Concorso docenti 2012 di coloro che alla data di pubblicazione del relativo bando prestavano servizio a tempo indeterminato di ruolo nelle scuole

AZIONE N. 66 - Ricorso avverso l'esclusione dal Concorso docenti 2012 di coloro che alla data di pubblicazione del relativo bando prestavano servizio a tempo indeterminato di ruolo nelle scuole

Argomenti trattati: Ufficio Legale, ricorsi, concorso,
Il Tar del Lazio con l'ordinanza del 12.3.2019 n. 3226 ha assegnato un termine di 30 gg. per spiegare le ragioni della mancata impugnazione delle graduatorie da parte dei docenti che erano stati ammessi a partecipare con riserva alle prove del concorso 2012.

É evidente che per i ricorrenti che avevano superato le prove concorsuali e, quindi, erano stati ammessi con riserva nelle graduatorie definitive, non sussisteva alcun interesse ad impugnare le graduatorie stesse. Pertanto, si rende assolutamente necessaria l’acquisizione da parte dei ricorrenti della documentazione concernente il superamento delle prove ed il conseguente inserimento con riserva nelle graduatorie definitive. Tale documentazione dovrà essere inviata all’ufficio legale entro il 31 marzo, dovendo predisporre e depositare una memoria difensiva entro il giorno 10 aprile 2019.

Si sottolinea l’importanza di tale adempimento in quanto, in difetto di detta prova, anche per coloro che hanno superato con successo le prove concorsuali, con conseguente inserimento nelle graduatorie, il loro ricorso verrà dichiarato improcedibile.

Scadenze di: giugno 2019