Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Concorso straordinario infanzia e primaria: scheda sintetica

Concorso straordinario infanzia e primaria: scheda sintetica

Reclutamento a tempo indeterminato di personale docente per la scuola dell'infanzia e primaria su posto comune e di sostegno

E' stato pubblicato sulla G.U. n. 89 del 9/11/2018, il DDG 7/11/2018 n. 1546 recante: Concorso straordinario per titoli ed esami per il reclutamento a tempo indeterminato di personale docente per la scuola dell'infanzia e primaria su posto comune e di sostegno, indetto ai sensi dell'articolo 4, comma 1-quater, lettera b), del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2018, n. 96, recante: «Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese»

Concorso straordinario infanzia e primaria: scheda sintetica

 

Fonte normativa

  • Decreto Direttoriale 7 novembre 2018, n. 1546

La data di scadenza per la domanda

  • La domanda deve essere presentata a partire dalle ore 9 del 12 novembre 2018 fino alle ore 23,59 del 12 dicembre 2018.

Come e dove si presenta la domanda

  • La domanda va presentata on line attraverso l’apposita procedura telematica Istanze OnLine disponibile sul portale Polis del sito internet del MIUR.

Il contributo di segreteria

  • Il contributo di segreteria pari ad euro 10,00 per ciascuna procedura per cui si concorre (infanzia comune/primaria comune/infanzia sostegno/primaria sostegno) deve essere effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto intestato a: Sezione di Tesoreria 348 Roma succursale. IBAN: IT 28S 01000 03245 348 0 13 2410 00. Causale: regione – grado di scuola / tipologia di posto- nome e cognome – codice fiscale del candidato”.
  • Il contributo dovrà essere dichiarato al momento della presentazione della domanda tramite il sistema Polis.

I titoli validi per l’accesso al concorso

  • Laurea in Scienze della formazione primaria quinquennale.
  • Laurea in Scienze della formazione primaria quadriennale indirizzo infanzia o primaria.
  • Diploma di maturità magistrale (compreso diploma sperimentale a indirizzo linguistico) conseguito entro l’a.s. 2001/02.
  • Diploma triennale di scuola magistrale   conseguito entro l’a.s. 2001/02.

Il servizio richiesto

  • Per partecipare alla procedura concorsuale bisogna aver svolto, nel corso degli ultimi otto anni (dal 2010/11 al 2017/18; non si considera l’anno in corso), presso scuole statali (ai fini dell’accesso non è valido il servizio svolto nelle scuole paritarie), almeno due anni di servizio specifico anche non continuativo, rispettivamente nella scuola dell’infanzia o primaria, su posto comune e/o di sostegno.

Il concorso straordinario su posti di sostegno

  • Per partecipare alla procedura concorsuale per i posti di sostegno è richiesto anche il possesso dello specifico titolo di specializzazione sul sostegno.
  • Il servizio prestato sul sostegno è valido anche se prestato in mancanza del relativo titolo di specializzazione.
  • Sono ammessi con riserva coloro che conseguono il relativo titolo di specializzazione entro il 1° dicembre 2018.

Come si calcola l’anno di servizio

  • E’ considerato anno scolastico intero il servizio prestato per almeno 180 giorni, anche non continuativi, oppure il servizio prestato ininterrottamente dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale (o fino al termine delle attività nella scuola dell’infanzia).
  • Non è possibile sommare servizi che si riferiscono ad anni scolastici diversi.