Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Incontro MIUR - SINDACATI su presidenze esami di Stato

Incontro MIUR - SINDACATI su presidenze esami di Stato

Il MIUR ha assicurato di consentire anche ai dirigenti delle scuole del I ciclo di presentare istanza per la nomina a presidente degli esami di Stato del II ciclo.

Nella riunione di oggi, 30 marzo, dedicata alla valutazione dei dirigenti scolastici, si è discusso anche della questione relativa alla presidenza delle commissioni preposte agli esami di Stato.

La questione, come è noto, si è creata con l’applicazione del d.lgs. 62/2017 che ha affidato la presidenza degli esami di Stato nelle scuole secondarie di primo grado ai dirigenti titolari ed in servizio presso tali scuole, escludendoli di fatto dalla possibilità di produrre istanza di nomina a presidente di commissione negli esami di Stato del secondo ciclo, così come era avvenuto finora.

Il Miur, sulla scorta delle richieste espresse da diverse organizzazioni sindacali, compreso lo SNALS-Confsal, ha assicurato di consentire anche ai dirigenti delle scuole del primo ciclo di presentare istanza per la nomina a presidente degli esami di Stato del secondo ciclo.

Il direttore della DGOSV ha quindi preannunciato l’emanazione di una nota con la quale sarà consentito ai dirigenti scolastici delle scuole secondarie di primo grado e degli istituti comprensivi di produrre istanza di nomina a presidente degli esami di Stato del secondo ciclo a condizione che gli interessati assicurino la nomina di un collaboratore di scuola secondaria, libero da impegni nelle commissioni, per lo svolgimento della funzione di presidenza di commissione negli esami di Stato presso le scuole di rispettiva titolarità e servizio.