Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Pubblicato il DM per le graduatorie d'istituto di II e III fascia del personale docente. Domande entro il 24 giugno

Pubblicato il DM per le graduatorie d'istituto di II e III fascia del personale docente. Domande entro il 24 giugno

Aggiornamento della II e della III fascia delle Graduatorie di circolo e di istituto del personale docente ed educativo, per il triennio scolastico 2017/18, 2018/19 e 2019/20

Il MIUR, in data 1° giugno 2017 ha emanato la nota 25196 (vers. pdf) avente per oggetto: “D.M. n. 374 del 1 giugno 2017. Aggiornamento della II e della III fascia delle Graduatorie di circolo e di istituto del personale docente ed educativo, per il triennio scolastico 2017/18, 2018/19 e 2019/20” (vers. pdf).     

Il decreto emanato riguarda le graduatorie di istituto del personale docente di II e III fascia (in sostituzione quelle vigenti negli aa.ss. 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017).

Le graduatorie di II e III fascia emanate in applicazione del nuovo D.M. riguarderanno gli anni scolastici 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020. Ciò, in quanto la I fascia delle graduatorie di istituto (in base al dispositivo dell’art. 1, co. 10bis, del D.L. 30/12/2015 n. 210, convertito in legge 25/2/2016 n. 21, che prevede la proroga delle graduatorie ad esaurimento e, conseguentemente, di quelle di I fascia), sarà aggiornata a decorrere dall’a.s. 2019/2020.

Con la nota prot. 25196, il MIUR, oltre a trasmettere il decreto n. 374, fornisce alcuni specifici chiarimenti e indicazioni operative.

Le domande di inserimento e/o aggiornamento, prodotte con l’utilizzo degli appositi modelli (A1, A2, A2bis) dovranno essere trasmessi, a partire dalla pubblicazione del decreto ed entro il termine ultimo del 24/6/2017, tramite raccomandata a/r, pec o consegna a mano con rilascio di ricevuta ad una istituzione scolastica della provincia prescelta e seguendo le modalità di cui all’art. 7, comma 1 Lett. A del DM 374 del 1/6/2017. Tale istituzione scolastica prescelta dagli aspiranti si occuperà della gestione amministrativa della domanda o delle domande prodotte dagli stessi.

Le istituzioni scolastiche cui sono indirizzate le domande, le valuteranno e le trasmetteranno al sistema informativo, utilizzando le funzioni che saranno rese disponibili, a tal fine, dall’8 al 30 giugno.

Per quanto attiene la scelta della sede, tale istanza sarà prodotta successivamente, in modalità telematica, con compilazione del modello B, disponibile sul portale POLIS del sito internet del MIUR, nel periodo compreso tra il 1° e il 20 luglio. Il modello B deve essere indirizzato alla stessa istituzione scolastica alla quale sono stati indirizzati i modelli A1, A2 e A2bis.

La nota MIUR prevede una tempistica che consente l’inizio della produzione delle graduatorie provvisorie a partire dal 26/7/2017 e di quelle definitive, dopo l’esame dei reclami, dal 6 agosto 2017.

Scadenze di: luglio 2019