Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Regione Abruzzo - CIR utilizzazione personale coinvolto dal sisma

Regione Abruzzo - CIR utilizzazione personale coinvolto dal sisma

REGIONE ABRUZZO 
 

Per favorire i colleghi residenti nelle zone terremotate, alleghiamo l’ipotesi di Contratto Integrativo Regionale in materia di utilizzazione straordinaria provvisoria del personale docente, educativo e a.t.a. a seguito degli eventi sismici che hanno colpito le regioni del centro Italia (D.L. 11 novembre 2016 n.205 art. 8 comma 1), relativamente alla regione Abruzzo.

Come si legge nell’art. 1, il contratto, “ad integrazione del CCRI sottoscritto il 10 agosto 2016, individua per l'A.S. 2016/17, le modalità di utilizzazione del personale docente, educativo ed A.T.A. in servizio con contratto a tempo indeterminato, ovvero determinato, in istituzioni scolastiche ed educative, i cui edifici, siti nei territori colpiti dagli eventi sismici verificatisi dal 24 agosto 2016, siano dichiarati totalmente o parzialmente inagibili, ovvero abbia avuto nel comune di dimora abituale l'abitazione inagibile o indisponibile per effetto di detti eventi”.

 
Scadenze di: giugno 2019