Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Iscrizioni alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2017/2018 - Emanata C.M.

Iscrizioni alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2017/2018 - Emanata C.M.

In data 15 novembre 2016, il Miur ha emanato la C.M. n. 10,

In data 15 novembre 2016, il Miur ha emanato la C.M. n. 10, avente per oggetto: “Iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2017/2018”.

La C.M. disciplina le iscrizioni:

- alle sezioni delle scuole dell’infanzia;

- alle prime classi delle scuole di ogni ordine e grado;

- ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati dagli istituti professionali in regime di sussidiarietà integrativa e complementare; ai percorsi erogati dai Centri di formazione professionale accreditati dalle regioni;

- alle classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici e professionali;

- al percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”.

Le domande di iscrizione possono essere presentate dal 16 gennaio 2017 al 6 febbraio 2017.

 

Iscrizioni on line

Le iscrizioni sono effettuate on line per tutte le classi iniziali della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado statali.

Sono effettuate on line le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale attuate dagli istituti professionali in regime di sussidiarietà integrativa e complementare, nonché dai Centri di formazione professionale accreditati dalle regioni che, volontariamente, aderiscano al procedimento iscrizioni on line.

Analogamente, saranno effettuate on line le iscrizioni alle classi iniziali delle istituzioni scolastiche paritarie, nel caso le stesse aderiscano alla modalità telematica, che per tali istituzioni è facoltativa.

Le domande di iscrizione on line possono essere presentate dalle ore 8:00 del 16 gennaio 2017 alle ore 20:00 del 6 febbraio 2017. Sarà possibile. Invece, l’effettuazione della registrazione sul sito web www.iscrizioni.istruzione.it., già a partire dalle ore 9:00 del 9 gennaio 2017.

Le scuole richieste offriranno supporto alle famiglie prive di strumentazione informatica, con particolare riguardo alle scuole relative alle zone colpite dal sisma.

 

Esclusioni dal sistema “Iscrizioni on line”

Sono escluse dalla modalità telematica le iscrizioni relative:

1. alle sezioni delle scuole dell’infanzia;

2. alle scuole della Valle d’Aosta e delle province di Trento e Bolzano;

3 alle classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici e professionali;

4. al percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”;

5. ai percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena;

6. agli alunni in fase di preadozione, per garantire protezione e riservatezza ai minori, con l’effettuazione dell’iscrizione direttamente presso l’istituzione scolastica prescelta.

Per tali iscrizioni la C.M. rinvia agli specifici paragrafi.

Per le iscrizioni ai percorsi di istruzione degli adulti, cui si accenna nel paragrafo 11 della circolare, il Miur fa riserva di emanazione di una specifica nota, in cui verranno fornite dettagliate istruzioni.

 

* * *

 

Sono state confermate le date preannunciate dall’Amministrazione nell’incontro con le OO.SS. tenutosi in data 7 novembre, di cui vi abbiamo fornito resoconto in pari data. L’anticipazione delle scadenze rispetto agli anni precedenti è finalizzata, ovviamente, alla volontà dell’Amministrazione e delle OO.SS. di effettuare la formazione degli organici, la mobilità e le successive operazioni di avvio dell’anno scolastico in date antecedenti rispetto a quelle dell’anno scolastico in corso. Infatti, come è noto, anche a causa dei ritardi nella pubblicazione dei trasferimenti e agli errori dovuti al malfunzionamento del sistema, quasi tutte le operazioni di assegnazione del personale si sono svolte nei mesi di agosto e settembre, e, in alcuni casi, anche oltre.

Lo SNALS-CONFSAL avrebbe auspicato, nell’interesse degli alunni ad ottenere una continuità nell’insegnamento già a partire dai primi giorni di lezione, oltre che per la tutela del personale scolastico interessato a conoscere la propria sede di servizio in tempo utile per poter organizzare la propria vita, che ci fosse stata una ulteriore anticipazione nella procedura delle iscrizioni. Ma l’Amministrazione, nell’incontro relativo all’illustrazione della bozza di C.M., ha chiarito che, ulteriore anticipazione nella data di presentazione delle iscrizioni, avrebbe compresso l’importante momento relativo all’orientamento degli alunni, fase fondamentale perché gli stessi possano fare scelte consapevoli.

Scadenze di: dicembre 2022