Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 12-05-2016 N. 13586 - NOTA MIUR

12-05-2016 N. 13586 - NOTA MIUR

ulteriori disposizione per la determinazione degli organici di diritto della scuola secondaria di secondo grado

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione

Direzione generale per il personale scolastico

 

Prot. 13586 – 12/05/2016

 

Ai Direttori generali

degli uffici scolastici regionali

SEDE

 

E p.c.

 

Al Capo Dipartimento per il Sistema

educativo di Istruzione e Formazione

SEDE

 

Al Capo Dipartimento per la

Programmazione e la Gestione delle Risorse

Umane, Finanziarie e Strumentali

SEDE

 

Oggetto: ulteriori disposizione per la determinazione degli organici di diritto della scuola secondaria di secondo grado.

 

 

Come già richiamato nella nota di questa Direzione n. 11729 del 29 aprile u.s., in attesa della definitiva applicazione del D.P.R. n. 19 del 14 febbraio 2016, che comporterà la completa revisione delle anagrafi del personale docente presenti nel sistema informatico di gestione SIDI, per questo primo anno di applicazione, essendo ormai avviata la procedura dell' organico di diritto dell' autonomia, la determinazione dell' organico suddetto avviene ancora sulla base delle classi di concorso definite dal D.M. n. 39 del 30.1.1998, anche al fine di consentire il completamento delle procedure di immissione in ruolo del personale assunto nell' a.s. 15/16 con l'assegnazione della titolarità definitiva. Tale titolarità, infatti, è corrispondente agli insegnamenti delle classi di concorso previgenti all'applicazione del citato D.P.R. come previsto dall'art. 1 comma 193 della legge 107/15.

Pertanto, per quanto riguarda l'assegnazione degli insegnamenti alle classi di concorso per i docenti titolari sino all'anno scolastico 2015-2016 si procederà secondo le indicazioni consuete, con particolare riferimento, per le parti di attuale pertinenza, alla nota di questa Direzione n. 6753 del 27 febbraio 2015.

Resta confermata la necessità di realizzare le immissioni in ruolo per il prossimo anno scolastico anche tenendo conto dell'avvio della procedura concorsuale di cui al D.D.G. n. 106 del 23 febbraio 2016. Pertanto per tali operazioni e per quelle propedeutiche, saranno utilizzate le tabelle di corrispondenza del DPR 19/2016 ai piani di studio previsti dai regolamenti di riordino dell'istruzione secondaria di secondo grado allegate al D.D.G del 6 maggio 2016 in via di emanazione, una volta terminata l'informativa sindacale.

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

 

IL DIRETTORE GENERALE

Maria Maddalena Novelli

Scadenze di: giugno 2019