Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 05-05-2016 N. 3869 - NOTA MIUR

05-05-2016 N. 3869 - NOTA MIUR

Argomenti trattati: nota ministeriale, aree a rischio,
Art. 9 del CCNL 2006/2009 - Avviso di proroga del termine per la realizzazione delle attività progettuali per le aree a rischio.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione

Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione

Ufficio II

 

 

Ai Direttori Generali

degli Uffici Scolastici Regionali

LORO SEDI

 

Al Direttore Generale per le risorse umane

e finanziarie

SEDE

 

e, p.c.:

 

Alle Organizzazioni Sindacali

Comparto Scuola

LORO SEDI

 

Ai Referenti regionali per le aree a rischio

LORO SEDI

 

 

OGGETTO: Art. 9 del CCNL 2006/2009 - Avviso di proroga del termine per la realizzazione delle attività progettuali per le aree a rischio.

 

 

Si fa presente che sono pervenute allo scrivente Ufficio molteplici richieste da parte degli Uffici Scolastici Regionali riguardanti la possibilità di rinvio del termine per la realizzazione delle attività progettuali inerenti l'oggetto.

 

Esaminate le difficoltà rappresentate dalle istituzioni scolastiche interessate nel realizzare in tempi brevi un' attività didattica, che possa risultare veramente efficace dal punto di vista educativo, si ritiene di protrarre il termine delle attività entro e non oltre il16 dicembre 2016.

 

Si ricorda, quindi che sarà compito delle commissioni regionali, entro l'11 luglio 2016, approvare con un' apposita funzione del portale solo i progetti che saranno definitivamente finanziati, riportando per ciascuno l'importo corrispondente.

 

Si rende necessario altresì da parte di codesti Uffici territoriali il controllo della realizzazione dei progetti selezionali attraverso un'attenta azione di monitoraggio.

 

Infine si ribadisce che le risorse saranno assegnate, dopo la certificazione della conclusione dei progetti, dalla Direzione Generale per le risorse umane e finanziarie sui POS delle istituzioni scolastiche al lordo dipendente sul pertinente Capitolo (piano gestionale 5).

 

IL DIRETTORE GENERALE

Giovanna Boda

 

Scadenze di: giugno 2019