Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Precariato della scuola: Richiesta congiunta di audizione urgente presso le Commissioni Cultura

Precariato della scuola: Richiesta congiunta di audizione urgente presso le Commissioni Cultura

SNALS-Confsal, Flc-Cgil, Cisl-Scuola e Uil-Scuola richiedono un'audizione presso le Commissioni Cultura di Camera e Senato con lo scopo di promuovere una procedura legislativa che consenta un piano di assunzioni che possa risolvere definitivamente l'annoso problema del precariato, sia del personale docente che ATA, nella scuola

Coerentemente con l’azione intrapresa dallo SNALS-Confsal a favore delle categorie di personale precario escluse dai recenti provvedimenti di stabilizzazione previsti dalla legge 107, congiuntamente a Flc-Cgil, Cisl-Scuola e Uil Scuola si è attivata la richiesta di audizione presso le Commissioni Cultura di Camera e Senato con lo scopo di promuovere una procedura legislativa che consenta un piano di assunzioni che possa risolvere definitivamente l’annoso problema del precariato, sia del personale docente che ATA, nella scuola.

Di seguito la richiesta:

 

Le Segreterie Generali

 

Roma, 15 marzo 2016

Prot. n. 60/2016 DP/AF-stm

 

Ai Presidenti delle Commissioni Cultura
della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica

Ai Componenti delle Commissioni Cultura
della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica

 

Oggetto: Richiesta audizione urgente sul tema del precariato della scuola.

 

Egregi Onorevoli e Senatori,

le scriventi Organizzazioni sindacali, maggiormente rappresentative, chiedono una audizione in tempi urgenti in relazione alla grave situazione che vive il precariato della scuola, nonostante le stabilizzazioni previste dalla legge 107 del 2015 e l’imminente concorso a cattedre. Proprio in relazione al concorso, abbiamo dovuto constatare che da parte del Ministero dell’Istruzione non c’è stata alcuna volontà di ascolto delle organizzazioni sindacali, che da sempre svolgono il ruolo di rappresentanza con una visione complessiva degli interessi in campo.

Siamo quindi a chiedere a voi una interlocuzione che ci permetta di porgere il nostro punto di vista e le conseguenti proposte che potranno nel prosieguo dell’attività parlamentare trovare il dibattito necessario per uno sbocco legislativo.

Certi dell'attenzione che Vorrete prestare alla nostra richiesta, rimaniamo in attesa della vostra cortese risposta.

Distinti saluti.

 

FLC CGIL
Domenico Pantaleo

CISL SCUOLA
Maddalena Gissi

UIL SCUOLA
Giuseppe Turi

SNALS CONFSAL
Marco Paolo Nigi