Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Comandati art. 86 CCNI 2012/2013 - MOF a.s. 2015/2016 - Incontro al MIUR

Comandati art. 86 CCNI 2012/2013 - MOF a.s. 2015/2016 - Incontro al MIUR

4/8/2015 - Sottoscritta nuova ipotesi di CCNI SUI compensi al personale scolastico comandato/utilizzato nell'a.s. 2012/2013 presso gli Uffici del MIUR

Nella tarda serata di ieri, 4/8/2015, si è conclusa al MIUR la programmata riunione con il seguente o.d.g.:

-      a.s. 2012/13 nuova ipotesi CCNI per applicazione art. 86 del CNL 27/11/07;
-      criteri quantificazione MOF a.s. 2015/16 – nuova formulazione.

La delegazione di Parte Pubblica era presieduta dal dott. Jacopo Greco, Direttore generale per le risorse umane e finanziarie del MIUR.

Al termine dell’incontro, l’Amministrazione e i rappresentanti sindacali, viste le osservazioni formulate dall'Ufficio Centrale del Bilancio e le controdeduzioni dell'Amministrazione, in considerazione del fatto che le stesse non consentono il prosieguo dell'iter dell'ipotesi di C.C.N.I. 26 settembre 2013, hanno concordemente ritirato la firma da tale contratto procedendo contestualmente alla sottoscrizione di una nuova ipotesi di contratto collettivo nazionale integrativo, relativa a: “Applicazione dell'art. 18, comma 4, del C.C.N.L. 15 marzo 2001 del comparto Scuola - compensi al personale scolastico comandato/utilizzato nell'a.s. 2012/2013 presso gli Uffici del MIUR - di cui all'art. 86 del C.C.N.L. 29 novembre 2007, in sostituzione di quella ritirata.

 

L’importo complessivamente disponibile, pari ad euro 1.580.000,00 (come già quello del CCNI ritirato), è ripartito:

-        in euro 1.147.478,00 da destinarsi al personale docente collocato in esonero o semiesonero, di cui all'art. 11, comma 5, del D.M. 249/2010 e di cui al D.M. 210/2013, ripartendo detto importo tra gli uffici di servizio, tenuto conto della proporzione di esoneri e semi esoneri;

-        e in euro 432.522,00 per il personale scolastico comandato/utilizzato presso gli Uffici del MIUR, non comprendendo il personale comandato ai sensi delle norme sopra citate. L’importo è ripartito tra gli uffici di servizio in proporzione al riparto del precedente anno scolastico.

 

Le tabelle di riparto sono contenute nell’allegato A, parte integrante dell’ipotesi di contratto sottoscritta.

 

Al termine dell’incontro è stata sottoscritta, altresì, una dichiarazione congiunta, nella quale si ricordano gli importi riferiti alla quantificazione del fondo di cui all’art. 86 del CCNL 29/11/2007, in base a quanto si evince dalle intese per il riparto del MOF del 19/3/2013, 26/11/2013 e 7/8/2014.

 

L’Amministrazione, inoltre, nello stesso verbale ha assunto l’impegno di fornire alle organizzazioni sindacali i dati relativi alle economie del MOF entro il 15 settembre 2015.

 

Per quanto attiene al 2° punto all’o.d.g., Criteri quantificazione MOF a.s. 2015/2016, nell’incontro di ieri sono stati, sostanzialmente, definiti i contenuti e le somme da destinare al riparto per l’a.s. 2015/2016.

Non essendo stata ancora trovata un’intesa sulla formulazione delle premesse all’intesa stessa, l’intesa non è stata ancora sottoscritta; ci batteremo per una rapida conclusione dell’intesa, impegnandoci sin d’ora a tenervi costantemente informati sugli esiti del successivo incontro, sperando che lo stesso sia conclusivo, come auspicato dallo SNALS-Confsal, nell’intento di dare certezze alle istituzioni scolastiche e al personale interessato.

Allegati PDF
Visualizza PDF
Scadenze di: giugno 2019