Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > RICORSI ancora pendenti proposti dall'Ufficio Legale Confsal- Scheda riepilogativa aggiornata

RICORSI ancora pendenti proposti dall'Ufficio Legale Confsal- Scheda riepilogativa aggiornata

Aggiornamento 6/8/15: Scheda riepilogativa ricorsi ancora pendenti proposti dall'Ufficio Legale

Roma, 6 agosto 2015

 

 

SCHEDA RIEPILOGATIVA RICORSI ANCORA PENDENTI PROPOSTI DALL’UFFICIO LEGALE CONFSAL

 

 

1)            RICORSI AL TAR DEL LAZIO

 

IMPUGNATIVA D.M. 82/2012 – CONCORSO SCUOLA

 

Azione n. 67 – Laureati dopo il 2001/2002.

L’ufficio legale centrale aveva a suo tempo proposto dinanzi al Tar del Lazio due distinti ricorsi:

1)            Ricorso N.R.G. 9890/2012 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 10528/14. La sentenza è definitiva, essendo passata in giudicato.

2)            Ricorso N.R.G. 9891/2012 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 11697/14. La sentenza è stata appellata dal Miur (N.R.G. 3412/2015), ma il Miur ha definitivamente rinunciato all'appello.

 

Azione n. 66 – Ricorso esclusione docenti di ruolo

Ricorso N.R.G. 10125/12: il ricorso è ancora pendente dinanzi al Tar del Lazio. I ricorrenti sono stati ammessi con riserva alla procedura concorsuale con ordinanza cautelare n. 135/2013.

 

Azione n. 70 – Ricorso soglia 35 punti.

L’ufficio legale centrale aveva a suo tempo proposto dinanzi al Tar del Lazio tre distinti ricorsi:

1)            Ricorso N.R.G. 880/13 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 4018/15. La sentenza è stata appellata dal Miur dinanzi al Consiglio di Stato. L’udienza di trattazione nel merito non è ancora stata fissata.

2)            Ricorso N.R.G. 1281/13 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 4006/15. Allo stato non risulta che l’Amministrazione abbia proposto appello.

3)            Ricorso N.R.G. 1898/13 che si è concluso con la sentenza di accoglimento n. 4039/15. La sentenza è stata appellata dal Miur dinanzi al Consiglio di Stato (N.R.G. 35/2015). L’udienza di trattazione nel merito dinanzi al Consiglio di Stato non è ancora stata fissata

 

 

IMPUGNATIVA D.M. 58/2013

 

Azione n. 72 – Ricorsi PAS (Percorsi abilitanti speciali).

L’ufficio legale centrale aveva a suo tempo proposto dinanzi al Tar del Lazio 4 distinti ricorsi:

1)               Ricorso NRG 12514/16: ancora non è stata fissata l’udienza di merito dinanzi al Tar. Il provvedimento cautelare ottenuto in sede di appello al Consiglio di Stato è ancora efficace. (Appello al Consiglio di Stato NRG 4524/14, ordinanza n. 3001/14).

2)               Ricorso NRG 12516/13: non è ancora stata fissata l’udienza di merito dinanzi al Tar. Il provvedimento cautelare ottenuto in sede di appello al Consiglio di Stato è ancora efficace (appello al Consiglio di Stato NRG 4513/14, ordinanza n. 2898/14)

3)               Ricorso NRG 12517/13: non è ancora stata fissata l’udienza di merito. Il provvedimento cautelare ottenuto in sede di appello al Consiglio di Stato è ancora efficace (ricorso NRG 4519/14, ordinanza n. 2999/14)

4)               Ricorso NRG 12512/13: per tale ricorso è stata pubblicata in data 12.5.15 (mai notificata) la sentenza di merito n. 6867/2015, con la quale il Tar del Lazio ha respinto il ricorso. Il nostro ufficio legale sta pertanto predisponendo l’appello al Consiglio di Sato.

 

IMPUGNATIVA D.M. 235/14 – AGGIORNAMENTO GAE

 

Azione n. 75– Ricorso abilitati TFA (N.R.G. 8461/14): istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito – L’udienza di merito non è ancora stata fissata

 

Azione n. 76- Ricorso depennati graduatorie (N.R.G. 9179/14): istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito. L’udienza di merito non è ancora stata fissata. Nelle more è stata impugnata dinanzi al Consiglio di Stato l’ordinanza di rigetto n. 10082/14. Il Consiglio di Stato, con ordinanza n. 533/15 ha accolto l’istanza di sospensiva (NRG 10082/14)

 

Azione n. 77 -  Ricorso laureati scienze della formazione (N.R.G. 9180/14): istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito. L’udienza di merito non è ancora stata fissata.

 

Azione n. 78- Ricorso diplomati magistrali ante 2001/2002 (N.R.G. 8458/14): istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito. L’udienza di merito non è ancora stata fissata.

 

Azione n. 79- Ricorso abilitandi Pas (N.R.G. 9182/14): istanza di sospensiva rigettata in quanto il Tar ha escluso la sussistenza del periculum ed ha rinviato la decisione di merito. L’udienza di merito non è ancora stata fissata.

 

Azione n. 80- Ricorso laureandi scienze della formazione (N.R.G. 8460/14). Il ricorso è stato rigettato con sentenza semplificata n. 7853/2014.

 

Si ricorda che lo stato dei ricorsi è visualizzabile sul sito internet del Tar del Lazio e del Consiglio di Stato all’indirizzo www.giustizia-amministrativa.it

Per visualizzare lo stato dei ricorsi al Tar: cliccare su “Tribunali amministrativi regionali” in alto a destra della pagina principale del sito internet, cliccare su “Tar Lazio”, sede Roma, cliccare su “ricorsi” ed inserire anno e numero di ruolo.

Per visualizzare lo stato degli appelli al Consiglio di Stato: cliccare su “Consiglio di Stato” in alto a destra sulla pagina principale del sito internet, cliccare su “attività giurisdizionale” cliccare su “ricorsi” ed inserire anno e numero di ruolo.

 

 

2)            RICORSI STRAORDINARI AL CAPO DELLO STATO

 

Impugnativa D.M. 235/14 – aggiornamento GAE

 

Azione 75 Bis: il Miur non ha ancora trasmesso il ricorso al Consiglio di Stato per il prescritto parere

 

Azione 76 Bis: il Miur non ha ancora trasmesso il ricorso al Consiglio di Stato per il prescritto parere

 

Azione 78 Bis: ricorso diplomati magistrali ante 2001/2002 N.R.G. 2185/2014; l’udienza non è ancora stata fissata

 

Azione 79 Bis: ricorso abilitandi Pas - N.R.G. 628/15- l’udienza non è ancora stata fissata

 

 

Impugnativa D.M. 82/2012

 

Azione 67 Bis: ricorso NRG 491/2013, il Consiglio di Stato ha rigettato l’istanza di sospensiva. L’udienza di merito deve essere ancora fissata.

 

Scadenze di: giugno 2019