Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 29-05-2015 n. 319 - DECRETO MINISTERIALE

29-05-2015 n. 319 - DECRETO MINISTERIALE

Argomenti trattati: DM decreto ministeriale, Esami di Stato,
Costituzione delle aree disciplinari finalizzate alla correzione delle prove scritte negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado.

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

 

Decreto Ministeriale n. 319 del 29 maggio 2015

 

Costituzione delle aree disciplinari finalizzate alla correzione delle prove scritte negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado.

 

VISTA la legge 10 dicembre 1997, n. 425, recante disposizioni per la riforma degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore e, in particolare, l' articolo 4;

 

VISTO l'articolo 5, comma 8, del decreto del Presidente della Repubblica 23 luglio 1998, n.323, recante disciplina degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondari superiore, a norma dell’articolo 1 della legge 10 dicembre 1997, n. 425;

 

CONSIDERATA l’entrata a regime dei nuovi ordinamenti scolastici dell’istruzione secondaria di secondo grado, di cui ai decreti del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010, nn. 87, 88, 89;

 

CONSIDERATO che, in applicazione delle norme sopracitate, occorre procedere alla definizione di aree disciplinari finalizzate alla correzione delle prove scritte;

 

RITENUTO che tali aree devono contenere le materie dell'ultimo anno dei corsi di studio, raggruppate secondo criteri di affinità riferiti, per quanto possibile, ai fondamenti epistemologici delle materie stesse ovvero ai rapporti esistenti tra di esse nella pratica didattica consolidata nel sistema scolastico;

 

RITENUTO, altresì, che tali aree possono assicurare condizioni di migliore funzionalità, nonché coerenza e uniformità di comportamenti nell'attività delle commissioni, specialmente con riferimento al momento valutativo;

 

CONSIDERATO che, in relazione alle esigenze sopra evidenziate, si rivela opportuno costituire due aree disciplinari per ciascun indirizzo di studi;

 

 

DECRETA

 

Art. 1

 

1.       Ai fini della correzione delle prove scritte, le materie dell'ultimo anno dei corsi di studio della scuola secondaria di secondo grado sono raggruppate nelle aree disciplinari di cui alla tabella allegata, facente parte integrante del presente decreto.

 

2.       Ferma restando la responsabilità collegiale delle Commissioni d'esame, le stesse possono procedere operando con riferimento alle aree disciplinari di cui alla tabella sopracitata.

 

3.       L'organizzazione dei lavori per aree disciplinari può essere attuata solo in presenza di almeno due docenti per area.

 

IL MINISTRO

Stefania Giannini

 

ALLEGATO

TABELLA AREE DISCIPLINARI

Scadenze di: gennaio 2021