Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Finanziamento di 100 mila euro per le iniziative di formazione del personale docente nelle aree a rischio

Finanziamento di 100 mila euro per le iniziative di formazione del personale docente nelle aree a rischio

Vi comunichiamo che oggi, 5/11/2014, il MIUR ha pubblicato, sul proprio sito, il Decreto n. 812 del 30/10/2014 del MIUR - Dipartimento per il Sistema educativo di istruzione e formazione-Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione.

Con tale decreto si stabilisce la destinazione di un finanziamento di 100 mila euro, di cui all’art. 5 comma 1 lettera e) del D.M. 351 del 24/05/2014; tale finanziamento viene destinato per le iniziative di formazione del personale docente nelle aree ad alto rischio socio-educativo e a forte concentrazione di immigrati, come previsto dal D.L. 12/09/2013 n. 104 (art. 16 comma 1 lett. c).

Il decreto prevede che Ciascun Ufficio Scolastico Regionale individuerà una scuola polo per il coordinamento delle azioni di formazione e la gestione contabile, in base ai criteri appresso sintetizzati:

- realizzazione di progetti di formazione del personale docente delle scuole di ogni ordine e grado per l'integrazione e la riuscita scolastica degli studenti con cittadinanza non italiana, con particolare attenzione a: didattica interculturale, bilinguismo italiano come lingua 2;

- promozione di attività per l'analisi del contesto territoriale, per prevenire e/o limitare il disagio degli studenti;

- diffusione di modelli di flessibilità organizzativa per garantire il diritto allo studio e favorire il successo formativo;

- attivazione di strategie operative per il contrasto della dispersione scolastica e l’ampliamento delle conoscenze e competenze degli alunni.

Il decreto prevede che i fondi saranno ripartiti con l’utilizzo dei parametri percentuali previsti dal CCNI concernente "Criteri e parametri di attribuzione delle risorse per le scuole collocate in aree a rischio educativo, con forte processo immigratorio e contro la dispersione scolastica", siglato in data 16 settembre 2014 ed indicati nell’allegato A al D.M..

Gli U.S.R. invieranno alla Direzione Generale degli Ordinamenti scolastici l’elenco dei progetti approvati e delle scuole titolari, con i relativi importi, entro il 20 novembre 2014.

Scadenze di: giugno 2019