Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 17-09/2014 N. 120 - MESSAGGIO NoiPA

17-09/2014 N. 120 - MESSAGGIO NoiPA

Interventi in applicazione dei CCNL Scuola, del 7 agosto 2014, per il ripristino dell'anno 2012 ai fini della maturazione degli scatti di anzianità e per il riconoscimento al personale ATA di un emolumento una tantum per il periodo 01/09/2011-31/08/2014

Ministero dell’Economia e delle Finanze

DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI

DIREZIONE CENTRALE DEI SISTEMI INFORMATIVI E DELL’INNOVAZIONE

 

NoiPA

 

Roma, 17 settembre 2014

Messaggio 120/2014

 

 

 

OGGETTO: Interventi in applicazione dei CCNL Scuola, del 7 agosto 2014, per il ripristino dell’anno 2012 ai fini della maturazione degli scatti di anzianità e per il riconoscimento al personale ATA di un emolumento una tantum per il periodo 01/09/2011-31/08/2014

 

 

Si comunica che, come anticipato con messaggio n.117 del 10 settembre, sulla rata di ottobre 2014 si è provveduto all’applicazione dei CCNL in oggetto, con corresponsione di eventuali importi di arretrato tramite emissione straordinaria con esigibilità entro la fine del mese di settembre.

Si riepilogano di seguito gli interventi effettuati nel sistema NoiPA nei confronti del personale della Scuola.

 

CCNL per il recupero dell’utilità dell’anno 2012 ai fini della maturazione degli scatti di anzianità

 

Al fine di includere l’anno 2012 nel computo degli anni utili alla maturazione delle posizioni stipendiali e di garantire al personale interessato l’attribuzione di eventuali classi o scatti maturati nell’anno 2012, si è provveduto ad anticipare di due anni le decorrenze relative al passaggio di classe successiva, ripristinando la situazione preesistente all’applicazione dei blocchi introdotti dal D.L. 78/2010 e dal D.P.R. 122/2013.

Successivamente, considerato che l’anno 2013 rimane non utile ai fini della maturazione delle posizioni stipendiali in base al D.P.R. 122/2013, tutte le progressioni che, a seguito delle retrodatazioni descritte al punto precedente, risultavano con decorrenza a partire dal 2 gennaio 2013, sono state prorogate di un anno.

Si evidenzia che per il personale con passaggio di classe nel corso del 2013 si è provveduto ad anticipare la classe di un solo anno, applicando poi la proroga di un anno sulla successiva progressione economica. Si precisa che per detto personale, in virtù del D.P.R. 122/2013, si era provveduto al blocco dell’anno 2013; successivamente, a seguito del D.L. 3/2014 ,si è applicata una sospensione temporanea degli effetti di detto D.P.R., in attesa della conclusione dell’apposita sessione negoziale. Pertanto le precedenti situazioni debitorie risultano superate.

 

Per le posizioni stipendiali per le quali è risultata una maturazione di classe pregressa dal 2 gennaio 2012 a settembre 2014 gli arretrati spettanti verranno corrisposti con i seguenti codici arretrato:

4M8 - APPL.CCNL 07/08/2014 COMPARTO SCUOLA AC

4M9 - APPL.CCNL 07/08/2014 COMPARTO SCUOLA AP

Inoltre si riepilogano, di seguito, le casistiche che sono state oggetto di esclusione dall’elaborazione:

              -       personale immesso in ruolo con decorrenza economica successiva al 1° gennaio 2013;

-       personale con ricostruzioni di carriera effettuate dalle Ragionerie Territoriali dello Stato in data successiva all’applicazione centralizzata del CCNL del 13 marzo 2013, per il ripristino dell’utilità dell’anno 2011;

-       personale con inconguenze tra inquadramento e relativi assegni tabellari.

 

CCNL per il riconscimento al personale ATA di un emolumento una tantum a carattere stipendiale per il periodo 01/09/2011-31/08/2014

 

Al personale ATA, con prima o seconda posizione economica acquisita a decorrere dal 1° settembre 2011 e successive annualità, è stato attribuito un emolumento “una-tantum” dal 1 settembre 2011 al 31 agosto 2014, con finalità di compensazione del beneficio da recuperare nello stesso periodo per ciascuna posizione economica, in vigenza dell’art. 9 del D.L. 78/2010.

Si ricorda che, in base alle indicazioni fornite a suo tempo dal MIUR, l’erogazione delle suddette posizioni economiche è stata sospesa a decorrere dalla rata di febbraio 2014.

Pertanto, per il personale interessato, il sistema NoiPA ha operato sostituendo, per i periodi in godimento, l’assegno “386 - Valorizzazione professionale ATA”, con l’assegno di pari importo “476 – Una tantum ATA CCNL 2014”, di nuova istituzione.

Inoltre, l’assegno 476 è stato attribuito per il periodo dal 1° febbraio 2014 al 31 agosto 2014.

Gli eventuali arretrati spettanti per il periodo dal 1° febbraio al 31 agosto 2014 verranno corrisposti con i seguenti codici arretrato:

4M6 - UNA TANTUM PERSONALE ATA CCNL 2014 AC

4M7 - UNA TANTUM PERSONALE ATA CCNL 2014 AP

 

 

IL DIRIGENTE

Roberta LOTTI

 

Scadenze di: settembre 2020