Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 12-08-2013 n. 68642 Nota MEF

12-08-2013 n. 68642 Nota MEF

Autorizzazione ad assumere 564 dirigenti scolastici e al trattenimento in servizio di 115 dirigenti scolastici per l'a.s. 2013/2014, ai sensi dell'art. 39 della legge 27 dicembre 1997, n.449.

Ministero dell’Economia e delle Finanze
DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO
Ispettorato generale per gli ordinamenti del personale e l'analisi dei costi del lavoro pubblico
Ufficio XII

MEF - RGS - Prot. 68642 del 12/08/2013 -U

 

Prot. Nr. 68642

Rif. Prot. Entrata Nr.
Allegati: 1 per il Gabinetto del MEF

 

Roma, 12 agosto 2013

 

Al Ministero dell'Istruzione, dell'università, della Ricerca
Dipartimento per l'Istruzione
Direzione generale per il personale scolastico- Uff. II

p.c.

Ministero della Pubblica Amministrazione e la semplificazione
UPPA

 

Gabinetto del Sig. Ministro

SEDE

 

OGGETTO: autorizzazione ad assumere 564 dirigenti scolastici e al trattenimento in servizio di 115 dirigenti scolastici per l'anno scolastico 2013/2014, ai sensi dell'art. 39 della legge 27 dicembre 1997, n.449.

 

Con note nn. 7090 e 7382, rispettivamente del 10 e del 17 luglio 2013, il Ministro dell'Istruzione ha chiesto il concerto di questa Amministrazione in merito all'autorizzazione all'assunzione, per l'anno scolastico 2013/2014, di 564 dirigenti scolastici, vincitori del concorso ordinario per il reclutamento di 2.386 dirigenti scolastici di cui al D.D.G. 13 luglio 2011, oltre al trattenimento in servizio di 115 dirigenti scolastici, quindi complessivamente per 679 unità.

Al riguardo, questo Dipartimento ha richiesto dati ed elementi informativi al fine di verificare la disponibilità di posti, a fronte di cessazioni dal servizio nella qualifica interessata dalla fattispecie assunzionale, nonché di analoghe autorizzazioni precedentemente concesse.

La situazione comunicata dal MIUR successivamente evidenzia quanto segue:

La numerosità delle istituzioni scolastiche autonome sede di dirigenza per l'a.s. 2013/14 è pari a 8.047 unità, mentre i dirigenti attualmente in servizio (7.635) - al netto delle cessazioni che si perfezioneranno alla fine dell'anno scolastico (712) - sono pari a 6.923 unità, per cui risulterebbe una disponibilità, per le assunzioni richieste, di 1.124 posti vacanti al 1° settembre 2013 (8.047 - 6.923 = 1.124).

Calcolando la numerosità dei posti di che trattasi secondo i criteri rappresentati da questo Dipartimento nella richiesta istruttoria di cui sopra - tenendo cioè conto delle misure di contenimento della spesa relativa ai dirigenti scolastici previste dall'art. 4, comma 69, della legge n. 183/2011 e nella considerazione che parte dei benefici di tale razionalizzazione hanno alimentato il Fondo di cui al comma 82 della stessa legge - la disponibilità per le assunzioni sarebbe di 1.027 unità (7.950 - 6.923).

Atteso che la richiesta assunzionale è limitata a 564 posti, cui aggiungere 115 posti destinati a dirigenti scolastici trattenuti in servizio e tenuto conto che il MIUR potrebbe, però, essere obbligato a dare corso, ad assunzioni già autorizzate precedentemente ed oggetto di contenzioso, pari a 355, il totale dei posti complessivamente autorizzati sarebbe di 1.034, ovvero superiore di 7 posti rispetto ai 1.027 effettivamente disponibili. In relazione a quanto precede, dalla tabella trasmessa si rileva che nelle regioni Campania, Lazio, Molise e Sicilia vengono richieste assunzioni (considerando tali anche i trattenimenti in servizio) per un numero maggiore rispetto ai posti vacanti e disponibili.

Nel presupposto che codesta amministrazione abbia, in ogni caso, correttamente effettuato il bilanciamento fra !'interesse privato al trattenimento in servizio e !'interesse pubblico alla salvaguardia delle esigenze organizzative e funzionali dell'amministrazione scolastica (cfr. in tal senso, Consiglio di Stato, sez. VI, 2 maggio 2012, n. 2518 e 24 gennaio 2011, n. 479), tenuto anche conto dell'evidente finalità di contenimento dei costi di personale nel settore pubblico che caratterizzano i più recenti interventi normativi in materia (articolo 72 del d.l. 112 del 2008 ed articolo 1, comma 17 del d.l. 13 agosto 2011, n. 138 convertito con modificazioni dalla legge 14 settembre 2011, n. 148) si ritiene di poter, sotto l'aspetto tecnico-finanziario, assentire all' autorizzazione all'assunzione di complessive 672 unità (679-7), ivi inclusi i trattenimenti in servizio.

Il Ragioniere Generale dello Stato
…..

 

Ministero dell’Istruzione, dell’ Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per il  Personale scolastico - Ufficio II

 

DIRIGENTI SCOLASTICI

IMMISSIONI IN RUOLO E TRATTENIMENTI IN SERVIZIO
A.S. 2013/2014

 

Autorizzazione M.E.F. - R.G.S. prot. n. 68642 del 12.8.2013

 

REGIONE

D.D.G. 13.7.2011 ASSUNZIONI 1°.9.2013 AUTORIZZAZIONE M.E.F.

TRATTENIMENTI IN SERVIZIO

ABRUZZO

36

0

BASILICATA

16

0

CALABRIA

32

0

CAMPANIA

36

0

EMILIA ROMAGNA

0

7

FRIULI V.G. l. ital.

FRIULI V.G. l. slov.

11

0

LAZIO

64

2

LIGURIA

3

6

LOMBARDIA*

0

49

MARCHE

14

0

MOLISE

0

1

PIEMONTE

0

20

PUGLIA

89

0

SARDEGNA

22

0

SICILIA

181

1

TOSCANA

6

14

UMBRIA

7

0

VENETO

40

14

TOTALE

557

114

 

 

*Autorizzati n. 115 trattenimenti in servizio
Residua n. 1 autorizzazione non più utilizzata.

Allegati PDF
Visualizza PDF
Scadenze di: giugno 2020