Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Economie FIS e MOF: sottoscritta l'intesa

Economie FIS e MOF: sottoscritta l'intesa

Nel primo pomeriggio di oggi, 20 giugno 2013, al termine di una lunga riunione, è stata sottoscritta al MIUR l'Intesa 20 giugno 2013 avente per oggetto: "Determinazione e ripartizione economie FIS a.s. 2011/12 ed Istituti contrattuali MOF a.s. 2011/12 e attività complementare educazione fisica a.s. 2012/13"

Nel primo pomeriggio di oggi, 20 giugno 2013, al termine di una lunga riunione, è stata sottoscritta al MIUR l’Intesa 20 giugno 2013avente per oggetto: “Determinazione e ripartizione economie FIS a.s. 2011/12 ed Istituti contrattuali MOF a.s. 2011/12 e attività complementare educazione fisica a.s. 2012/13” (file Acrobat).

Con tale Intesa si è provveduto al riparto di euro 43.774.000,00, di cui € 40.670.000,00 quali economie sul FIS ed Istituti contrattuali MOF a.s. 2011/12 e € 3.104.000,00, quali economie "progetti pratica sportiva" a.s. 2012/13.

Dopo approfondita discussione, si è addivenuti alla ripartizione delle suddette economie come segue:

  • € 10.000.000,00 ad incremento del FIS, così suddivisi:
  • € 3.350.000,00, per indennità lavoro notturno, festivo notturno/festivo;
  • € 6.500.000,00, per indennità di direzione al sostituto del DSGA, prioritariamente alle scuole dove il DSGA è assente per l'intero anno scolastico;
  • € 150.000.00, per indennità di bilinguismo e trilinguismo;
  • € 710.343,00, per ulteriore finanziamento dei progetti per la pratica sportiva a seguito di rilevazione dei fabbisogni effettuati dal MIUR;
  • € 2.393.657,00 da ripartire secondo i criteri di cui alla lett. D) dell'Intesa 19 marzo 2013 (ore eccedenti);
  • € 30.625.000,00 da destinare agli Istituti scolastici del I ciclo, al fine di riequilibrare le disponibilità del FIS di tali istituzioni (come richiesto dal nostro Sindacato), che il Miur implementerà utilizzando i criteri indicati nell’Intesa 19/3/2013, in proporzione alle risorse già assegnate;
  • € 45.000,00, per incrementare il MOF della scuola di riferimento del personale docente statale in servizio presso la Scuola Militare "Nunziatella” di Napoli.

Nell’Intesa si è, inoltre, chiarito che la destinazione di tutte le eventuali economie dei compensi accessori assegnate alle scuole è definita in sede di contrattazione integrativa di istituto.

La delegazione SNALS-Confsal, nell’adoperarsi con determinazione per una celere stipula della suddetta Intesa, in merito alla stessa, ha:

- dato atto all’Amministrazione della disponibilità manifestata per la celere conclusione dell’Intesa;

- richiesto che le risorse delle suddette economie siano inviate con urgenza alle scuole;

- ribadito la richiesta di definire con urgenza il riparto del MOF 2013/2014, al fine di consentire alle scuole una corretta programmazione delle attività, in tempo utile per l’avvio del prossimo anno scolastico.

 

Prima del termine della seduta le Parti hanno convenuto di incontrarsi il 4 luglio p.v. per trattare i seguenti argomenti:

- riparto del MOF a.s. 2013/2014;

- ripartizione delle economie delle risorse del personale comandato ai sensi all’art. 86 del CCNL 29/11/2007. 

Scadenze di: giugno 2019