Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > 04-07-2008 n° - Regionali - Provinciali

04-07-2008 n° - Regionali - Provinciali

Argomenti trattati: Regionali - Provinciali,
Resoconto incontro con Ufficio Scolastico Regionale Marche 4 luglio 2008
Organico di fatto
Contratto sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie

RESOCONTO DELL’INCONTRO CON L’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DEL 3 LUGLIO SU:

 

 

 

RESOCONTO DELL’INCONTRO CON L’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DEL 3 LUGLIO SU:

-ORGANICO DI FATTO

-CONTRATTO SULLE UTILIZZAZIONI E ASS. PROVVISORIE

 

 

 

Ieri, 3 luglio 2008, le OO.SS si sono incontrate con il D.G. dell’U.S.R. per la definizione dell’organico di fatto 2008-2009.

Il Direttore Generale con un atteggiamento di grande freddezza nei confronti ha fornito delle OO.SS. l’informazione circa la definizione dell’organico di fatto.

Nello schema qui sotto riportato, indichiamo la modalità utilizzata dall’USR nella definizione dell’O.F. riassumendo brevemente le tappe di questa vicenda.

·           Con Decreto del 10/4/2008, l’USR ha previsto tagli per 229 posti rispetto all’O.F. dell’A.S. 2007/08 (19.029 posti), ovvero l’obiettivo finale dei tagli definiti inizialmente dal Ministero,  destinati a portare ad un O.F. 2008/09 di 18.800 posti.

·           A maggio vengono definiti tagli sull’O.D. per 201 posti con un O.D. per l’anno 2008/09 di 17.846 posti interi (ovvero 18.047 posti in O.D. 2007/08 sottratti 201 posti).

·           A tale organico vanno aggiunti 643 posti che costituiscono gli “spezzoni” ricondotti a cattedra, per un totale di 18.489 posti in O.D. 2008/09 come da decreto allegato.

·           Successivamente il Ministero, con CM 58/08 ha definito un obiettivo di tagli più contenuto, pari a -200 posti (rispetto ai 229 iniziali); pertanto, vengono “restituiti” 29 posti in O.F.

·           Quindi, se all’O.F. inizialmente definito in 18.800 posti, si sottraggono i 18.489 posti in O.D. (sia posti interi che spezzoni), emerge che devono essere assegnati 311 posti (nei fatti “accantonati” dagli USP e sui quali occorre richiedere chiarimenti e vigilare con attenzione) più i 29 posti “restituiti.

·           L’O.F. definitivo è quindi di 18.829 così ripartiti:

 

 

 

Posti

O.F.

07/08

Tagli

iniziali

Obiettivo

iniziale

(O.F.

08/09)

O.D. 2008/09

Diff. tra 

obiettivo

iniziale e

O.D.

08/09

Posti

“restituiti”

Posti

O.F.

08./09

Posti interi

(con tagli di

201 posti)

Posti da

“spezzoni”

ricondotti a

cattedra

Totale

O.D.

08/09

Ancona

5.818

71

5.747

5.376

272

5.648

99

3

5.750

Ascoli P.

4.864

76

4.788

4.621

96

4.717

71

12

4.800

Macerata

3.981

40

3.941

3.790

89

3.879

62

7

3.948

Pesaro U.

4.366

42

4.324

4.059

186

4.245

79

7

4.331

MARCHE

19.029

229

18.800

17.846

643

18.489

311

29

18.829

 

La differenza tra O.F. e O.D. è così complessivamente di 340 posti che verranno utilizzati a livello provinciale secondo le necessità più forti.

 

Nel corso dell’incontro è stato sottoscritto l’accordo integrativo su Utilizzi e Assegnazioni provvisorie.

 

 

Ancona, 4 luglio 2008

 

 

 

Le Segreterie  Regionali

FLC CGIL - CISL SCUOLA – UIL SCUOLA - SNALS CONFSAL

 

Scadenze di: dicembre 2023