Il Comunicato unitario
La richiesta congiunta di Snals, Cisl, Uil e Gilda" /> Il Comunicato unitario
La richiesta congiunta di Snals, Cisl, Uil e Gilda" />

Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Piano triennale di assunzionile OO.SS. convocatea Palazzo ChigiComunicato unitario

Piano triennale di assunzionile OO.SS. convocatea Palazzo ChigiComunicato unitario

Argomenti trattati: Convocazioni - Agenda Incontri,
La Presidenza del Consiglio ha convocato per mercoledì 13 luglio (ore 13) a Palazzo Chigi i sindacati confederali e di categoria per "l’attuazione del piano triennale assunzioni comparto scuola".
Il Comunicato unitario
La richiesta congiunta di Snals, Cisl, Uil e Gilda

Il Sottosegretario di Stato

A seguito dell’approvazione definitiva da parte del Senato del d.d.l. 2791 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70, concernente Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l'economia” che all’art. 9 reca le norme relative al piano triennale di assunzioni del personale docente ed ATA, dando seguito alla richiesta congiunta di SNALS-Confsal, CISL Scuola, UIL Scuola, GILDA Unams e delle rispettive Confederazioni dello scorso 3 giugno, il Sottosegretario Gianni Letta ha invitato i Ministri Tremonti, Gelmini, Sacconi, Brunetta e le organizzazioni sindacali ad una riunione che si terrà il 13 luglio p.v. alle ore 13,00, a Palazzo Chigi, avente ad oggetto “Attuazione piano triennale di assunzioni comparto scuola”.

 

In seguito alla convocazione sopra citata SNALS-Confsal, CISL Scuola, UIL Scuola e GILDA Unams hanno emanato il seguente comunicato unitario:

 

 

 

Comunicato unitario

 

La Presidenza del Consiglio ha convocato per mercoledì 13 luglio (ore 13) a Palazzo Chigi i sindacati confederali e di categoria per “l’attuazione del piano triennale assunzioni comparto scuola”.

La convocazione è la risposta alla recente richiesta avanzata da Cisl, Uil, Snals e Gilda finalizzata alla definizione del piano e all’avvio delle procedure per la copertura dal prossimo 1° settembre, con assunzioni a tempo indeterminato, di tutti i posti vacanti e disponibili di personale docente (circa 30 mila) ed a.t.a. (circa 35 mila).

E’ questo, per Cisl, Uil, Snals e Gilda, l’obiettivo da raggiungere, assicurando così un importante risultato per la scuola e per i suoi lavoratori.

 

Roma, 11 luglio 2011

 

CISL Scuola

Francesco Scrima

UIL Scuola

Massimo Di Menna

SNALS Confsal

Marco Paolo Nigi

GILDA Unams

Rino Di Meglio

 

 

 

 

Trascriviamo la nota del Sottosegretario e alleghiamo l’originale pervenuto.

 

 

 

           Il Sottosegretario di Stato

alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Roma, 8 luglio 2011

prot. ssletta 29217

 

 

On. Giulio TREMONTI

Ministro dell’Economia e delle Finanze

 

On. Mariastella GELMINI

Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Sen. Maurizio SACCONI

Ministro del Lavoro, Salute e Politiche Sociali

 

On. Renato BRUNETTA

Ministro Pubblica Amministrazione e Innovazione

 

Alle Presidenze o Segreterie Generali di

CGIL

CISL

UIL

UGL

CONFSAL

CGU

FLCCGIL

CISLSCUOLA

UILSCUOLA

SNALS

GILDA

 

Le SS. LL. sono invitate a partecipare ad una riunione che si terrà mercoledì 13 luglio 2011 alle ore 13.00 a Palazzo Chigi Sala Verde 3° Piano avente ad oggetto "Attuazione piano triennale di assunzioni comparto scuola".

 

Gianni Letta

 

 

Evidenza