Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Ricerca - L'Isfol a rischio chiusura

Ricerca - L'Isfol a rischio chiusura

Argomenti trattati: Ricerca, Enti Pubblici di Ricerca,
Nell'ambito della riforma del mercato del lavoro sarebbe intenzione del Governo sopprimere l'ennesimo ente pubblico di ricerca. Tocca all'ISFOL, questa volta...

Nell’ambito della riforma del mercato del lavoro sarebbe intenzione del Governo sopprimere l’ennesimo ente pubblico di ricerca. Tocca all’ISFOL, questa volta, l’ente preposto alle analisi delle politiche del mercato del lavoro.

Dall’unione dell’ISFOL e della azienda Italia Lavoro s.p.a. nascerebbe una nuova Agenzia per l’occupazione. Il progetto è stato confermato anche dal Commissario straordinario Matilde Mancini.

Il nostro sindacato esprime viva preoccupazione per una proposta di cui non sono chiari i dettagli e che, al momento, si profila solo come l’ennesimo caso di erosione delle istituzioni che svolgono ricerca pubblica in Italia.

L’esperienza di casi precedenti ci fa temere per il ricco patrimonio di competenze professionali accumulate dall’ISFOL nella sua lunga storia e per il futuro del consistente precariato che, molto spesso da anni, assicura anche lo svolgimento delle attività istituzionali dell’ente.

Dispiace dover constatare che in Italia, al cambiamento di governi non corrisponde un cambiamento di politica della ricerca, che sembra rispondere solo ad una anacronistica logica di tagli.

Lo Snals Confsal vigilerà affinché quest’iniziativa governativa non si trasformi in un danno per il Paese e per gli addetti alla ricerca.