Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Riunione applicazione decreti legislativi attuativi legge 107

Riunione applicazione decreti legislativi attuativi legge 107

Argomenti trattati: Incontro Miur,
Il giorno 23.10.2017, alle ore 14:00 si è svolta la riunione concernente l'emanazione dei Decreti attuativi di cui alla legge 107/15, dopo la richiesta scritta da parte delle OO.SS..

Il giorno 23.10.2017, alle ore 14:00 si è svolta la riunione concernente l’emanazione dei Decreti attuativi di cui alla legge 107/15, dopo la richiesta scritta da parte delle OO.SS..

Ad inizio seduta il dott. Pinneri, ha illustrato lo stato dell’arte delle bozze dei decreti ministeriali attuativi dei decreti legislativi previsti dalla legge 107/2015.

-    In merito al d.lgs. 59/17 sono previsti 11 D.M. attuativi di cui uno è già stato adottato ad Agosto concernente i 24 CFU, mentre un secondo più urgente da emanare riguarda l’art.17 c.2 lett. b) relativo al concorso riservato per i docenti abilitati della scuola secondaria da bandire entro febbraio 2018. Il decreto attuativo prevede una sola prova orale di natura didattico metodologico, superata la quale, si accede all’incarico annuale al 3° anno del FIT e quindi all’assunzione. Il punteggio complessivo sarà costituito dall’attribuzione del punteggio fino a 60 punti in base ai titoli culturali e professionali posseduti secondo la tabella di valutazione allegata e fino a 40 punti dalla prova orale.Verrà quindi formulata una graduatoria annuale regionale da utilizzare annualmente ai fini dell’avvio del percorso annuale. Per quanto riguarda l’art.17 c.2 lett. b) e c) per il momento non ci sono testi di bozza.

-    In merito al d.lgs. 60/17 sono previsti 5 decreti sui quali un gruppo di lavoro interno al MIUR sta già lavorando ma attualmente non ci sono testi di bozza.

-    In merito al d.lgs. 61/17 sono previsti 3 decreti attuativi di cui uno molto importante sui nuovi ordinamenti scolastici.

-    In merito al d.lgs. 62/17 è stato già emanato per quest’anno scolastico un decreto sulla valutazione e certificazione delle competenze per il I ciclo, mentre per il prossimo anno scolastico deve essere emanato quello per il nuovo esame di Stato per il II grado.

-    In merito al d.lgs. 63/17 sono 4 i decreti attuativi previsti di cui quelli già pronti sono uno sulla carta dello studente, borsellino elettronico e voucher e uno sulle borse di studio.

-    In merito al d.lgs. 64/17 il dott. Pinneri comunica che non tutti i decreti sono di competenza esclusiva del MIUR fa eccezione invece quello concernente l’istruzione e sistema di valutazione delle scuole italiane all’estero che è unicamente di emanazione del MIUR.

-    In merito al d.lgs. 65/17 sono previsti 6 decreti attuativi di cui 2 pronti sono consegnati alle OO.SS. e riguardano rispettivamente finalità e criteri di riparto del Fondo nazionale del sistema integrato di educazione ed istruzione e il piano triennale per la promozione del sistema integrato di educazione ed istruzione.

-    In merito al d.lgs. 66/17 sono previsti 4 decreti la cui emanazione riguarderà gli inizi del 2018. Due decreti sono stati emanati, uno quello concernente l’Osservatorio permanente ed uno quello relativo alla sua composizione. L’ultimo decreto è in bozza e riguarda la continuità didattica del docente supplente su alunno con Handicap per il quale si prevedono tempi più lunghi per la sua discussione ed emanazione.

 

Lo Snals-Confsal e le altre OO.SS. hanno ringraziato l’Amministrazione per la disponibilità a questo incontro propedeutico al raggiungimento dell’informativa vera e propria. Le OO.SS. hanno chiesto di poter partecipare alla stesura del testo dei decreti attuativi dopo confronto, ma l’Amministrazione non riesce a dare seguito alla richiesta per un eccessivo allungamento dei tempi accettando solo la discussione con le OO.SS con un testo già interamente formato in bozza in sede di informativa.