Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Personale ATA - Inserimento, conferma/aggiornamento III fascia graduatorie d'istituto - Applicazioni MIUR / Precisazioni

Personale ATA - Inserimento, conferma/aggiornamento III fascia graduatorie d'istituto - Applicazioni MIUR / Precisazioni

Applicazioni MIUR utili ai fini della presentazione delle domande per le graduatorie di terza fascia del personale ATA, triennio 2017/2020

Il MIUR ha diffuso due applicazioni utili ai fini della presentazione delle domande di inserimento e di conferma/aggiornamento nelle graduatorie di terza fascia del personale ATA per il triennio 2017/2020 (Modelli di domanda).

La prima, denominata “Graduatorie d’istituto personale ATA – sedi esprimibili”, selezionando la provincia di interesse consente di vedere tutte le scuole comprese in essa e conseguentemente di scegliere il tipo di istituto in cui inviare la domanda, comprensivo del codice meccanografico, dell’indirizzo e del codice di avviamento postale. Nella stessa:

-    è precisato che le sedi esprimibili sono gli istituti e le scuole di istruzione primaria e secondaria, gli istituti d’arte, i licei artistici, le istituzioni educative, e le scuole – ivi comprese le istituzioni educative – speciali statali.

     Invece, non sono esprimibili: le Accademie e i Conservatori, le istituzioni annesse diverse da quelle annesse a Conservatorio, i convitti e gli educandati annessi a istituto;

-    è possibile individuare le trenta scuole in cui si desidera essere inseriti in graduatoria e di indicare nel modello di domanda di scelta delle istituzioni scolastiche da presentare tramite “istanze on line”, secondo modalità e termini che saranno successivamente comunicati.

Il link diretto è il seguente:

https://www.trampi.istruzione.it/vseata/action/promptSelectProvincia.do?pk_vid=26faf787fb94304a15067598554bf06a

 

La seconda, denominata “MIUR – personale ATA – Allegato C corrispondenza titoli, aree e laboratori di assistente tecnico”, è destinata a coloro che intendono essere inseriti nelle graduatorie del profilo professionale di assistente tecnico.

Inserendo il titolo posseduto dall’interessato è possibile individuare il codice dello stesso da indicare nel modulo domanda, nonché le aree professionali di accesso ed i laboratori in esse compresi.

Il link diretto è il seguente:

http://www.istruzione.it/graduatoriedistituto_ata/public/index.html

 

In tale applicazione non sono compresi i diplomi conseguiti in attuazione dei DD.PP.RR. n. 87/2010 e n. 88/2010.

Qualora l’interessato sia in possesso di uno di tali titoli di studio dovrà compilare il modello di domanda D1 (inserimento) o D2 (conferma/aggiornamento), come riportato nella nota 12 degli stessi e nell’apposito riquadro dovrà inserire il codice “ALTT” e la denominazione specifica del titolo.

Ad ogni buon fine, sia il DPR n. 87 del 15.03.2010 che il DPR n. 88 del 15.03.2010, con i relativi allegati, sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 137, del 15.06.2010 (Supplemento ordinario n. 128).