Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Incontro al MAECI del 28/10/2016

Incontro al MAECI del 28/10/2016

Odg: utilizzo dei fondi contrattuali MOF; informativa sul calcolo dei giorni di assenza per malattia; aggiornamento dello stato delle nomine per l'a.s. 2016/2017; situazione comandi scuole di Madrid e Barcellona

Riportiamo di seguito il comunicato unitario relativo all’incontro del 28 ottobre scorso, inerente:

-    utilizzo dei fondi contrattuali MOF;

-    informativa sul calcolo dei giorni di assenza per malattia;

-    aggiornamento dello stato delle nomine per l’a.s. 2016/2017;

-    situazione comandi scuole di Madrid e Barcellona

 

 

SETTORI ESTERO

 

 

COMUNICATO UNITARIO

 

Il 28 ottobre u.s. si è svolta una riunione tra le scriventi OO. SS. e la Delegazione Maeci/Miur , con all’odg 1) Utilizzo dei fondi contrattuali MOF disponibili ai fini del pagamento delle ore eccedenti per sostituzione dei docenti assenti; 2) Informativa sul calcolo dei giorni di assenza per malattia in relazione all’anno di riferimento; 3) aggiornamento dello stato delle nomine per l’A.S. 2016/17; 4) situazione comandi delle scuole di Madrid e Barcellona.

 

E’ stata illustrata ( punto 1) dai rappresentanti della DGSP la proposta, concordata con i competenti uffici di bilancio, di utilizzo dei residui relativi al fondo previsto dall’art. 104 del CCNL scuola per le attività realizzate dal personale docente e Ata, anche per la retribuzione delle ore eccedenti svolte in sostituzione dei docenti assenti. Tale possibilità, a parere del Maeci, potrebbe rappresentare una soluzione positiva, a fronte delle difficoltà ad oggi ancora rappresentate da varie Direzioni provinciali economia e Finanze per la corretta corresponsione di tali prestazioni da parte del personale docente all’estero. Dopo un ampio confronto, durante il quale sono state esposte le osservazioni e le valutazioni sul tema in oggetto la Delegazione Maeci / Miur e le OO. SS hanno concordato di approfondire nella prossima riunione tale materia, con l’obiettivo di definire una intesa complessiva per l’A.S. 2016/17. Per ciò che concerne il calcolo dei giorni di assenza per malattia in relazione all’anno di riferimento (punto 2), i rappresentanti della DGSP hanno informato le OO.SS. delle modifiche intervenute sul personale dipendente del Maeci in relazione al conteggio dei giorni di malattia in ragione d’anno che dovranno essere applicate anche al personale della scuola in servizio all’estero, anche ai sensi dell’interpretazione dell’art.119 del CCNL scuola, sui limiti di durata ( 60gg.) delle assenze di malattia per il mantenimento all’estero. Le scriventi OO.SS., pur prendendo atto di tali deliberazioni da parte della Direzione del Personale, hanno ribadito che, a differenza della destinazione all’estero del personale dipendente dal MAECI a cui si rivolgono tali disposizioni, la scansione temporale dei mandati all’estero del personale della scuola è calcolata in anni scolastici o accademici. A parere delle OO.SS. l’eventuale estensione al personale della scuola in servizio all’estero delle suddette nuove modalità di conteggio delle assenze di malattia potrà essere possibile soltanto in presenza di specifiche norme di riferimento legislativo. Per quanto riguarda l’aggiornamento dello stato delle nomine per l’A.S. 2016/17 (punto 3), sono stati resi noti gli ultimi dati sulle assunzioni in servizio all’estero, che rappresentano circa l’80% (136 unità) sul totale di 159 posti vacanti. In merito alla situazione dei comandi previsti anche per l’A.S. 2016/17 per la copertura dei posti delle scuole statali di Madrid e Barcellona ( punto 4) i rappresentanti della DGSP hanno comunicato che l’assunzione in servizio del personale di ruolo, inviato con comandi temporanei, è quasi del tutto completata, confermando il prol anche per il prossimo anno scolastico del parziale utilizzo del personale di ruolo in servizio per lo svolgimento delle ore eccedenti. La riunione è stata aggiornata al 3 novembre p.v..

 

Roma 28 ottobre 2016

 

FLC CGIL

CISL SCUOLA

UIL SCUOLA

SNALS CONFSAL

Claudio Franchi

Ivana Barbacci

Angelo Luongo

Daniela Magotti