Inserisci parola chiave:                      Ricerca Avanzata

  • Home > Formazione del personale docente, educativo ed ATA - Incontro al Miur

Formazione del personale docente, educativo ed ATA - Incontro al Miur

Oggi, 19 giugno 2013, si è tenuto al Miur il previsto incontro con il seguente o.d.g.: illustrazione strumenti giuridici già trasmessi per l’esame (Contratto, atto datoriale, intesa generale); contrattazione sui criteri della realizzazione della formazione o integrale; informativa Progetto Co.Ge.

Nella mattinata di oggi, 19 giugno 2013, si è tenuto al Miur il previsto incontro con il seguente o.d.g.:  "illustrazione strumenti giuridici già trasmessi per l’esame (Contratto, atto datoriale, intesa generale); contrattazione sui criteri della realizzazione della formazione o integrale; informativa Progetto Co.Ge.".

Le OO.SS., riunitesi prima dell’incontro ufficiale con l’Amministrazione, hanno predisposto una bozza di CCNI, avvalendosi dello schema messo a disposizione dall’Amministrazione, adeguatamente modificato con la finalità che il contratto risponda a requisiti di trasparenza ed efficacia e venga incontro alla possibilità di attuazione del diritto alla formazione garantito dal CCNL, nonostante l’esiguità delle risorse messe a disposizione.

Ciò, facendo seguito all’incontro del 5 giugno 2013, nel quale avevano dichiarato di voler utilizzare, tra gli strumenti messi a disposizione dall’Amministrazione (Ipotesi di CCNI, Atto datoriale, Intesa generale), quello del CCNI, come previsto dal CCNL 29/11/2007, tuttora vigente, e scartata, quindi, la possibilità di emanazione da parte del MIUR di un atto datoriale con il quale decretare il piano di formazione del personale docente e del personale ATA e ritenendo, altresì, improponibile un’intesa sulla formazione preliminare e propedeutica alla emanazione dell’atto datoriale.

L’Amministrazione si è riservata una riflessione sulla proposta unitaria avanzata dalle OO.SS. ed è stato programmato un successivo incontro per il giorno 10 luglio p.v.. Ovviamente sarà nostra cura informare sugli esiti di tale incontro.

Per quanto attiene il Progetto Co.Ge., l’Amministrazione non è stata in grado di fornire tale informativa, in quanto non ha partecipato ai lavori alcun rappresentante della Direzione Generale del Bilancio, che avrebbe dovuto relazionare su tale specifica materia.

Nell’incontro odierno, inoltre, la delegazione SNALS-CONFSAL e quelle delle altre OO.SS. hanno chiesto, con forza:

-          di ottenere immediata informativa sui tempi di realizzazione del corso di riconversione sul sostegno del personale in esubero, per il quale l’Amministrazione aveva garantito l’avvio imminente oltre un anno fa;

-          chiesto un monitoraggio delle domande presentate per la partecipazione a tali corsi e una verifica che i richiedenti siano ancora in esubero;

-          chiesto di programmare, con urgenza, un’informativa sull’avvio dei corsi CLIL e sullo “stato dell’arte” dei corsi di lingua inglese per insegnanti di scuola primaria;

L’Amministrazione si è impegnata a fornire, in tempi brevi, alle OO.SS., tutti i dati richiesti, che saranno comunque oggetto di approfondimento in una specifica informativa.